Michelle Hunziker alla conduzione di Scommettiamo che
Lifestyle

Michelle Hunziker alla conduzione di Scommettiamo che

hunziker
hunziker

Michelle Hunziker vorrebbe essere la sola conduttrice della prossima edizione di Scommettiamo che, che andrà in onda su Canale 5

Michelle Hunziker vuole condurre da sola Scommettiamo che…: ci riuscirà? Ecco di seguito tutte le ultime indiscrezioni sul ritorno in tv dello storico format di Rai Uno.

Stefano Orsucci, al vertice dei responsabili per i contenuti di Magnolia, ne ha dato conferma a Il Messaggero. “Sarà Michelle Hunziker la conduttrice di Ci puoi scommettere o Scommettiamo che lo fa. Il titolo non è definitivo, ma non sarà ancora Scommettiamo che…, dal momento che è registrato dalla Rai. Il programma andrà in onda ad aprile, in prima serata, il venerdì sera”. Su Canale 5, ovviamente.

Michelle Hunziker scelta per “Scommettiamo…”

Perché puntare su lei? Intanto, sempre secondo Orsucci, Michelle al Festival di Sanremo ha dimostrato di essere in grado di tenere il palco. Poi ha già fatto questo programma in Germania ed è quindi una garanzia. La Hunziker del resto piace a tutti. È molto fresca, carina, parla molte lingue e con gli ospiti internazionali sarebbe perfetta, sempre a detta del direttore.

Inoltre lei è una che si meraviglia davvero di fronte ai fatti, nonostante vada in video da quasi vent’anni.

“È giusta. E poi è anche giusto avere un volto nuovo in primetime Mediaset e non il solito Gerry Scotti“. Secondo il settimanale Chi, proprio il presentatore era in lizza per la co-conduzione insieme a Nicola Savino.

Terrà dunque il palco da sola Michelle Hunziker? “Lei vuole farlo da sola. Ma c’è un dibattito un corso. Avrà un inviato. Sarebbe una bella scommessa per una produzione che va in onda in primetime in una serata così importante. Non ci sono molte donne duttili che reggono il palco da sole in Italia, a parte Antonella Clerici. Questo non è un paese televisivo per donne”.

“Scommettiamo…” prossimamente su Canale 5

Nella prossima edizione del format, dunque, torneranno i concorrenti che si metteranno in gioco per realizzare una prova spettacolare. Ci saranno anche due o più vip a scommettere: anche loro saranno puniti in caso di sconfitta. “Una volta dovevano fare una doccia, ora stiamo pensando a qualcosa di più. Qualcosa che sonoramente li metta alla berlina”.

Sempre a detta degli esperti, “sarà un programma super-social. Il pubblico magari non lo guarderà nella sua interezza, ma su Twitter e YouTube gireranno i filmati delle prove e delle scommesse. Dieci anni fa questa cosa era impensabile”.

Il commento di Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi, storico conduttore di Scommettiamo che… in Rai, ha rivelato che gli sarebbe molto piaciuto rifarlo. “A dire la verità, ci avevamo pensato. Certo non come quando faceva 8-9 milioni e il 40% di share. Quelli erano altri tempi. Oggi gli addetti ai lavori vedono male queste ‘operazioni nostalgia’ come se fossero cose che sanno di naftalina, prima ancora di vederle in onda. Invece Scommettiamo che… ha la forza di mantenere la parvenza di evento, perché in ogni puntata ci sono ospiti speciali e questo funziona ancora in tv. Mediaset ci ha preceduti e non mi perderò certo la prima puntata”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche