×

Il fidanzato la uccide mentre erano in vacanza in Croazia

In un appartamento preso in affitto nella zona turistica di Umago l'orrore di notte: il fidanzato la uccide mentre erano in vacanza in Croazia

La vittima, Nina Gryshak

Arriva dalla provincia di Mantova la notizia per cui un fidanzato uccide la sua compagna mentre erano in vacanza in Croazia: secondo un’accusa preliminare la 40enne Nina Gryshak sarebbe stata ammazzata dal 30enne Marcello Passera. Nina abitava a Medola ed era in villeggiatura con Marcello presso un appartamento in affitto ad Umago e pare che al culmine di una lite l’uomo abbia ucciso la 40enne. 

La uccide mentre erano in vacanza 

Passera è stato sottoposto a fermo giudiziario dalla polizia croata che ha immediatamente girato le pertinenze del caso in punto di diritto alla magistratura inquirente del paese. Ma come sono andate le cose? Pare che i vicini abbiano chiamato i soccorsi di notte e che all’arrivo dell’ambulanza Nina fosse ancora viva ma aveva lesioni su tutto il corpo

Il fermo della polizia croata

Dopo il fermo di Passera il giudice croato ha disposto per lui una misura cautalare di 30 giorni, che sconterà nel carcere di Pola.

Nina, di origini ucraine, era conosciuta e stimata anche in provincia di Brescia, dove aveva vissuto prima di trasferirsi nel Mantovano. Today informa che il suo ex marito aveva lavorato a Padenghe e che con lui la 40enne aveva avuto due figlie.

Contents.media
Ultima ora