×

Incidente a Diano Marina, auto si schianta contro un cancello: un morto e quattro feriti

Un ragazzo di 19 anni è morto e altri 4 giovani sono rimasti feriti in un incidente a Diano Marina: la loro auto si è schiantata contro un cancello.

Incidente Diano Marina

Tragedia a Diano Marina, dove nella notte tra venerdì 23 e sabato 24 luglio 2021 si è verificato un incidente stradale in cui ha perso la vita un ragazzo di 19 anni. Altri quattro giovani, in auto con lui, sono invece rimasti feriti.

Incidente stradale a Diano Marina

I fatti si sono verificati intonro alle 3:30 sul rettilineo di via Generale Ardoino. Secondo le prime ricostruzioni cinque ragazzi di origine piemontese, tutti residenti nel cuneese e in vacanza sulla Riviera di Ponente, stavano viaggiando a bordo di una Fiat Punto quando all’improvviso questa si è schiantata contro il cancello di un’officina meccanica sul lato della carreggiata. Un impatto violentissimo, forse legato all’elevata velocità a cui stava proseguendo, che ha fatto rientrare la vettura di qualche metro.

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto da Imperia e da Albenga, hanno constatato la gravità delle condizioni di tutti e cinque i ragazzi a bordo dell’abitacolo.

Incidente stradale a Diano Marina: un morto e quattro feriti

Dopo averli soccorsi sul posto li hanno trasportati all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure ma purtroppo uno di loro, di 19 anni, è morto durante il trasferimento. Troppo gravi infatti le ferite riportate durante l’impatto tanto da rivelarsi fatali e rendere vano ogni tentativo di rianimazione.

I quattro amici si trovano invece attualmente ricoverati al nosocomio pietrese in codice rosso e in condizioni giudicate critiche.

Le loro generalità non sono ancora state diffuse: per ora si sa soltando l’identità della vittima, Matteo Muratore, che il 12 agosto 2021 avrebbe compiuto 20 anni. Stando ai primi accertamenti sarebbe stato lui a guidare l’auto e a perderne il controllo.

Incidente stradale a Diano Marina: indagini in corsoo

Presenti sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno estratto i cinque ragazzi dall’auto, e i Carabinieri della stazione di Diano Marina che hanno isolato l’area interessata dall’incidente ed effettuato i rilievi utili a ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Da chiarire le cause per cui il conducente abbia perso il controllo dell’auto, che potrebbero essere legate all’alta velocità. Il sinistro, verificatosi lungo un tratto rettilineo, non ha coinvolto altre auto.

Contents.media
Ultima ora