×

Incidente a Napoli, Alessandro Lembo non ce l’ha fatta: morto a 19 anni, donati gli organi

Alessandro Lembo non ce l'ha fatta. Il ragazzo di 19 anni è morto a cinque giorni di distanza dal terribile incidente. Gli organi sono stati donati.

Alessandro Lembo

Alessandro Lembo non ce l’ha fatta. Il ragazzo di 19 anni è morto a cinque giorni di distanza dal terribile incidente. Gli organi del ragazzo sono stati donati. Il giovane è morto nella notte del 24 agosto all’ospedale Cardarelli, dove era ricoverato. 

Incidente a Napoli: morto Alessandro Lembo

Alessandro Lembo, 19enne che la scorsa settimana aveva avuto un incidente in via Caracciolo a Napoli, non ce l’ha fatta. Il ragazzo è morto ieri notte all’ospedale Cardarelli, dover era stato portato dopo lo schianto. Le sue condizioni erano apparse molto gravi fin dal primo momento. Dopo cinque giorni il suo cuore si è fermato. La famiglia ha affrontato questa terribile tragedia facendo un grande atto di amore e di altruismo.

Gli organi del ragazzo sono stati donati

Incidente a Napoli, la notizia della morte di Alessandro Lembo

Alessandro Lembo è morto a soli 19 anni, dopo cinque giorni dal suo incidente. Quando la notizia della sua morte si è diffusa, i suoi profili social si sono riempiti di messaggi pieni di dolore, di amore e di affetto. Tantissime persone hanno voluto far sentire la propria presenza, fatta di ricordi di momenti trascorsi insieme e di emozioni.

“Anche il cielo stasera piange per te…non riesco a crederci. Ci hai distrutti” ha scritto un utente. In tanti hanno voluto ricordare quanto volevano bene ad Alessandro.

Incidente a Napoli: le parole dell’amico

I cinque giorni più brutti e agonizzanti della mia vita. Ho pregato tanto, davvero tanto, come avrà fatto sicuramente ogni persona che ti conosce. Eri una persona dal cuore buono, chi ti ha conosciuto non può non volerti un immenso bene, ci hai spezzato il cuore Alessá, una grossa perdita, un dolore difficile da spiegare e una ferita impossibile da guarire.

Ti voglio ricordare con il tuo sorriso bello e contagioso… resterai per sempre nel mio cuore e nei miei pensieri. Ti voglio tanto bene” ha scritto un amico sui social network.

Contents.media
Ultima ora