×

Incidente in moto a Padova, scontro con un furgone: Piergianni Cesarato morto a 17 anni

Scontro tra furgone e moto: nulla da fare per un 17enne morto a causa di un incidente a Padova.

Incidente Padova

Un grave incidente stradale è avvenuto nel pomeriggio di mercoledì 30 giugno 2021 a Padova. A causa dell’impatto è morto un ragazzo di 17 anni. Piergianni Cesarato, questo il nome della vittima, è il figlio di una famiglia di imprenditori attivi nel settore tessile.

Incidente stradale a Padova

Secondo le informazioni raccolte, un furgone avrebbe tagliato la strada nel momento in cui il giovane si trovava a bordo della sua moto Yamaha 125 di colore nero. L’accaduto si è verticicato vicino l’incrocio con via Cesalpino.

Incidente a Padova, morto un ragazzo

Dopo l’impatto il ragazzo è stato sbalzato dalla moto. Sul posto è giunto il personale delle forze dell’ordine e quello sanitario. Nonostante i soccorsi, durati circa 30 minuti con diverse tentativi per rianimare il ferito, non c’è stato altro da fare che constatarne il decesso.

I genitori di Piergianni sono i titolari di un’azienda di maglieria e intimo a Sarmeola di Rubano.

Incidente a Padova, tanti i messaggi di cordoglio

Nel frattempo i mezzi coinvolti nell’incidente sono stati posti sotto sequestro. Non è ancora chiara la dinamica, ma pare che la moto del ragazzo non andasse ad alta velocità. Intanto il conducente del furgone, un operaio di 47 anni, rischia l’accusa di omicidio stradale.

L’uomo ha parlato con le forze dell’ordine fino a tarda notte per spiegare cosa sia accaduto.

Tragedia a Novellara, in provincia di Reggio Emilia, dove un operaio di 58 anni è morto in un incidente di lavoro dopo essere stato schiacciato da un sacco di mangime dal peso di 12 quintali. L’episodio è avvenuto poco prima delle 10 del mattino del 30 giugno 2021, all’interno dello stabilimento della Methodo Chemicals.

La struttura si trova nella zona industriale del comune.

Altro evento tragico nella provincia di Cuneo. Samuele Racca è il bambino di 10 anni morto martedì 29 giugno 2021 nelle campagna di Sommariva del Bosco. Secondo le prime ricostruzioni, il piccolo era insieme al nonno che stava svolgendo nell’azienda di famiglia alcuni lavori di mietitura. Il bambino è stato travolto dal frumento appena trebbiato lanciato da un macchinario. Samuele pare fosse nel cassone di un rimorchio al momento della tragedia: non si conosce al momento l’esatta dinamica del terribile incidente costato la vita al bambino di dieci anni.

Contents.media
Ultima ora