×

Incidente sulla Roma-Civitavecchia, camion si ribalta e prende fuoco: conducente morto carbonizzato

Un uomo è morto carbonizzato dopo che l'autotreno che guidava si è ribaltato e ha preso fuoco: l'incidente è avvenuto sulla Roma-Civitavecchia.

Incidente Roma Civitavecchia

Tragedia sull’autostrada A12 Roma – Civitavecchia, dove nella mattinata di venerdì 18 giugno 2021 si è verificato un incidente che ha coinvolto un autotreno che trasportava legname: il mezzo ha impattato contro il guardrail, si è ribaltato e ha preso fuoco causando la morte del conducente rimasto incastrato all’interno.

Incidente sulla Roma-Civitavecchia

I fatti si sono verificati all’altezza del chilometro 63,700 poco prima delle 10. Secondo le prime ricostruzioni un autotreno è andato a finire contro il guardrail in maniera così violenta da ribaltarsi e prendere fuoco. Immediata la chiamata ai sanitari del 118 e ai Vigili del Fuoco da parte di alcuni passanti che hanno assistito alla scena.

I pompieri, intervenuti con due automezzi, si sono serviti del gruppo da taglio per estrarre il corpo dell’autista dalla cabina del mezzo.

Purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare: quando è stato estratto era ormai carbonizzato e privo di vita. Presenti sul luogo dell’incidente anche il capoturno provinciale, il funzionario di guardia, la polizia stradale e personale di società autostrade.

Incidente sulla Roma-Civitavecchia: indagini in corso

Le forze dell’ordine hanno effettuato tutti i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto e a capire le cause che hanno portato il conducente a perdere il controllo del mezzo e a finire contro il guardrail.

Il sinistro non avrebbe coinvolto altri veicoli. Sconvolti gli automobilisti che vi hanno assistito e hanno provato a soccorrere il conducente dell’autotreno senza riuscire a fare nulla per salvagli la vita.

Incidente sulla Roma-Civitavecchia: traffico in tilt

Il fatto ha causato inevitabili ripercussioni al traffico data la chiusura del tratto dell’A12 in entrambe le direzioni fra Civitavecchia Nord e Civitavecchia Porto. La viabilità è stata dunque bloccata sia in direzione della Capitale che del Comune portuale con la formazione di lunghe code.

Essendo parte del carico di legna dell’autotreno finito anche nell’altra carreggiata, quest’ultima è stata chiusa al transito per le operazioni di messa in sicurezza e per automobili e moto non c’è stato modo di passare per diverso tempo.

Autostrade per l’Italia ha consigliato i seguenti percorsi: per chi proviene da Roma l’uscita a Civitavecchia nord o in alternativa, per i soli veicoli leggeri, Civitavecchia sud e le indicazioni per la statale 1 Aurelia. Per chi viaggia verso Roma l’entrata in autostrada a Civitavecchia Nord attraverso la Statale 1 Aurelia.

Contents.media
Ultima ora