×

India, scontro in funivia: una vittima e 40 persone bloccate nelle cabine

Caos e terrore in India e scontro in funivia: una vittima e 40 persone bloccate in dieci cabine rimaste tutte sospese a mezz'aria e piene di turisti

I soccorritori all'opera in elicottero

Scontro in funivia in India e bilancio terribile lungo una serie di linee in attività nella zona di Deogarh: ci sarebbero una vittima accertata e 40 persone bloccate in una decina di piccole cabine da quattro posti dopo che le strutture sono rimaste sospese a mezz’aria e solo un’altra è stata svuotata con grandissime difficoltà.

India, scontro in funivia a Deogarh

Il bilancio specifico, che purtroppo potrebbe aumentare, è di una una persona morta, tre gravemente ferite e quaranta che sono ancora bloccate in alto, nelle cabine di una funivia dopo l’incidente avvenuto nello Stato del Jharkhand. I media locali, che stanno facendo seguire con apprensione una vicenda a noi italiani tristemente familiare, hanno spiegato che è dovuta entrare in azione l’aviazione leggera a pala rotante indiana, con tre elicotteri che per mezzo di verricelli e pericolosissime manovre stanno cercando di evacuare uno ad uno gli occupanti adulti della cabina bloccata in aria.

Sul posto Protezione civile ed elicotteri militari

Sul posto è intervenuta anche la Protezione Civile con lo scopo di mettere in salvo i turisti terrorizzati, tra cui diversi bambini, ma dopo pochi minuti si è dovuto chiedere aiuto alle forze armate. Si tratta infatti di un intervento di salvataggio abbastanza complicato. Perché? Perché le quaranta persone sono bloccate in dieci cabine che dondolano appese ai cavi lungo la linea ferma. Dal canto suo la protezione civile li sta rifornendo di acqua e cibo.

Contents.media
Ultima ora