> > Investita da un tir: morta ex primaria dell'ospedale di Formia

Investita da un tir: morta ex primaria dell'ospedale di Formia

La dottoressa Annargenide Astuto

Investita da un tir sotto gli occhi del marito: morta ex primaria dell'ospedale di Formia, il conducente del mezzo non l'avrebbe vista a causa del sole

Tragedia domenicale in provincia di Latina, dove una donna è stata investita da un tir: in quel terribile sinistro è morta lex primaria dell’ospedale “Dono Svizzzero” di Formia.

Secondo quanto riferito dai media pontini la 79enne dottoressa Annargenide Astuto era andata a comprare la torta di compleanno del figlio quando il grosso mezzo l’ha investita ed uccisa. L’incidente si è verificato nei pressi del supermercato Conad, in via Flacca 190, nella vicina città di Gaeta.

Investita da un tir: morta ex primaria

L’ex primaria di Oculistica del nosocomio pontino si era recata in pasticceria con il marito per comprare una torta in occasione del compleanno del figlio: il mezzo pesante l’ha centrata e trascinata per diversi metri, pare che la donna sia morta sul colpo.

Indescrivibile la reazione del povero marito, sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori del 118 che però hanno potuto solo constatare l’avvenuto decesso. Le pattuglie della polizia stradale di Terracina sono giunte a razzo ed hanno interrogato il conducente del tir.

Il camionista: “Avevo il sole negli occhi”

L’uomo pare non abbia proprio visto la 79enne, pare a causa del sole che gli era andato negli occhi, e solo le urla lo hanno indotto a frenare.

I poliziotti visioneranno anche le telecamere di sorveglianza della zona. La Asl di riferimento ha diramato una nota sulla tragica scomparsa della dottoressa Astuto: “La sua scomparsa, e le circostanze in cui è avvenuta, hanno colpito profondamente tutti coloro che l’hanno conosciuta e che per molti anni hanno lavorato al suo fianco”. E in chiosa: “Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze della direzione strategica e di tutti i dipendenti dell’Asl di Latina”.