×

Iris, il nuovo software per la registrazione di affitti senza cedolare

default featured image 3 1200x900 768x576

dialogo abi

E’ stato approvato, dall’Agenzia delle Entrate, il nuovo modello semplificato per la registrazione dei contratti di affitto senza aver tuttavia scelto il regime di tassazione cedolare.

Il suo nome è Iris ed è in realtà un software semplificato che permette la registrazione dei contratti di affitto (solo per le abitazioni e pertinenze locate congiuntamente) online. Ricordiamo che Iris non rappresenta l’ unico software via web dei contratti di affitto dell’ Agenzia dell’ entrate ma va ad aggiungersi a Siria, Locazioni Web e Contratti di locazione. Il programma risulta essere molto semplice guidando il contribuente non solo nella registrazione del contratto ma anche nel pagamento delle imposte di registro e di bollo, dovuto da questo tipo di contratti di affitto che non sfruttano la cedolare secca.

Iris è a disposizione sul sito Internet dell’Agenzia www.agenziaentrate.gov.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora