×

Isola dei Famosi: uso di droghe con “episodi più gravi”

A Domenica Live rivelazione choc: "Eva Henger conosce fatti più gravi, verranno fuori altri nomi” in merito all'uso di droghe all'Isola dei Famosi

Isola dei Famosi
Isola dei Famosi

La questione dell’uso di droga all’ Isola dei Famosi potrebbe adesso assumere dei contorni davvero inaspettati. A riferirlo è stato Riccardo Signoretti, direttore del settimanale “Nuovo”. Il giornalista, invitato al pomeridiano di Mediaset “Domenica Live”, ha riferito che, al ritorno in Italia, Eva Henger avrebbe raccontato al marito Massimiliano Caroletti dei fatti se possibile ancora più gravi.

Ovvero dei risvolti ancora peggiori rispetto a quelli già rivelati in diretta tv nel corso dell’ultima puntata andata in onda.

“Eva si sente trattata da infame. Non le hanno fatto vedere nessuno, né la famiglia, né i loro legali. È riuscita solo a riferire all’orecchio di Caroletti, il marito, episodi ancora più gravi. Se ne parlerà ancora. Verranno fuori altri nomi“.

Mercedesz Henger preoccupata

Intanto anche Mercedesz, la figlia di Eva, ha riferito di essere preoccupata per questi stessi motivi.

Sembra infatti che Eva, eliminata dal reality e già tornata in Italia, sia stata confinata in una sorta di isolamento. La donna si trovava in attesa di rilasciare la sua prima intervista in diretta, che sarà resa nota nel corso della prossima puntata dell’ Isola dei Famosi, in onda questa sera su Canale 5. Mercedesz ha promesso che tutelerà la madre, in ogni circostanza. “Voglio sapere come sta mia madre.

Credo sia accaduto qualcosa e non voglio che tutto sia sepolto sotto un tappeto”.

Lettera di Riccardino, figlio della Henger

Alla fine del talk, la conduttrice Barbara D’Urso ha letto in diretta una lettera scritta da Riccardino e indirizzata alla madre Eva Henger. È oramai di dominio pubblico la vicenda legata al suo arresto per possesso di piante di cannabis. Si tratta, in soldoni, della stessa sostanza che Eva ha denunciato per l’uso fatto da Francesco Monte sull’Isola.

Riccarino si è assunto le sue responsabilità all’epoca, per desiderio della madre. Era stata infatti la stessa Eva a insistere affinché pagasse i suoi sbagli e iniziasse un percorso di recupero. Oggi, grato a sua madre per quella scelta, ha voluto che la lettera fosse letta in diretta. Il testo della missiva è il seguente: “Mamma oggi voglio ringraziarti. Senza la tua punizione non l’avrei superato. Se non ci fossimo trasferiti in Ungheria, non sarei riuscito a uscirne. La gente parla perché non sa. Io di certezze ne ho due: il tuo amore per me e la tua sincerità. Non conosco la vicenda in questione, ma so che sarai tu a raccontarmi tutto”.

Contents.media
Ultima ora