×

Joe Barbieri presenta il suo nuovo album, “Tratto da una storia vera”

Nell'intervista esclusiva Joe Barbieri racconta il suo nuovo album, "Tratto da una storia vera": un disco autentico e ricco di importanti collaborazioni.

Joe Barbieri nuovo album

Non un semplice sguardo a ritroso, ma il punto della situazione per godere delle soddisfazioni raggiunte, condividere i ricordi più intimi e tracciare nuove strade. Così Joe Barbieri ha dato vita al suo nuovo album, “Tratto da una storia vera”.

Nell’intervista esclusiva ha parlato dei suoi progetti e della sua musica.

Joe Barbieri, il nuovo album

È dal vissuto personale del cantautore napoletano che nascono le sue nuove canzoni. Joe Barbieri ha realizzato un disco pienamente autobiografico. È un album autentico e sincero, intenso e appassionato, arricchito dalla presenza di grandi artisti.

“La verità è uno scrigno che difficilmente si fa scardinare.

Nei momenti in cui mi pare di comprenderne una parte essa muta, propone di sé un’altra chiave, tanto da percepire di perderne un tassello altrove. Tuttavia, è a questa ricerca che continuo a sentire di essere in qualche modo devoto, specialmente nel mio percorso di Artista tanto che, in quasi trent’anni di strada, per scrivere la mia musica ho praticamente sempre attinto principalmente alle mie esperienze personali o alle storie che ho incontrato.

E sento il bisogno di continuare a farlo, se possibile con ancor più ostinazione e maggior intransigenza per questo nuovo appuntamento, in cui la vita stessa mi pare mi chieda di offrire senza remore tutto quel che posso dare”, ha commentato.

Joe Barbieri racconta il nuovo album

“Il disco è nato da una scintilla, da una canzone dell’album nata nei primissimi giorni del lockdown. Ho avuto così la percezione che lavorare a un disco con la modalità “da remoto” era possibile. Tutti ci siamo goduti un po’ di più la casa. Per un musicista come me è stato molto strano. La stanzialità mi ha permesso di dedicarmi ampiamente al mio disco, che per la maggiore disponibilità di tempo è uscito prima di quello che mi sarei aspettato”. Così Joe Barbieri ha presentato il suo nuovo album, “Tratto da una storia vera”.

Quindi ha sottolineato: Nell’album parto dalla mia storia, che si snoda in quasi cinquant’anni di vita. Nelle mie canzoni ci sono compagni speciali che mi hanno affiancato, ma anche storie che ho conosciuto e viaggi che ho fatto. Oltre a essere la mia storia, è la storia di chi in questo disco si sente rappresentato. Ho avuto ampio riscontro ed è una bellissima soddisfazione. Il processo creativo è uno scambio”.

Spero presto di portare sul palco le mie canzoni. Il pubblico è parte integrante del mio mestiere e spero che, nonostante il periodo ancora incerto, possano presto essere garantiti gli spettacoli dal vivo. Il contatto e l’incontro del “qui e ora” è prezioso. Vorrei portare presto questo album tra la gente: è la dimensione che più gli si addice”, ha dichiarato.

Joe Barbieri, il nuovo album e i progetti futuri

Joe Barbieri è un’affascinante anomalia. Un outsider dalla fine sensibilità musicale che ha saputo delineare il suo percorso personale ed è riuscito nel raro esercizio di convogliare il genuino apprezzamento di colleghi, critica e pubblico, sia a livello nazionale sia all’estero. Nel 2021 torna, pubblicandolo in Europa il 16 e in Giappone il 22 aprile, con un nuovo album di inediti dal titolo “Tratto da una storia vera”. Con le partecipazioni di artisti amici di primissimo ordine: da Carmen Consoli a Sergio Cammariere, da Tosca a Jaques Morelenbaum, da Fabrizio Bosso fino ad alcuni tra i jazzisti di maggior talento del nostro Paese e altri strumentisti che hanno registrato dai quattro angoli del pianeta.

Dopo la soddisfazione per il suo nuovo album, non mancano i progetti pe il futuro. A tal proposito, ha dichiarato: “Per il futuro mi piacerebbe indagare e approfondire la musica strumentale. Prima di tutto sono un compositore, quindi ho sempre qualcosa sul quale lavoro. Sono tanti nuovi tasselli che potrebbero diventare nuove canzoni”.

Contents.media
Ultima ora