×

Juliana Moreira derubata, lo sfogo via social: “Mi hanno preso tutto”

Juliana Moreira è stata vittima di un furto: lei stessa ha denunciato l'accaduto tramite social.

Juliana Moreira

Mentre era impeganta sul set di uno shooting fotografico a Milano, Juliana Moreira è stata derubata di alcuni effetti personali.

Juliana Moreira: il furto

Juliana Moreira ha denunciato via social il furto da lei subito a Milano dopo che alcuni malviventi hanno rotto il vetro della sua auto.

La showgirl ha fatto sapere via social che le sarebbe stata rubata una borsa della palestra e uno zaino contenenti alcuni effetti personali e, soprattutto, alcuni documenti (come patente e passaporto). La moglie di Edoardo Stoppa ha lanciato un appello via social per chiedere ai malviventi di restituirle quantomeno gli oggetti in questione. Edoardo Stoppa – che era con la showgirl al momento in cui è avvenuto il furto – non ha commentato l’episodio.

A quanto pare i due non si sarebbero accorti di nulla perché si trovavano sul set di uno shooting fotografico.

Juliana Moreira: la vita privata

Dopo 10 anni d’amore Juliana Moreira è convolata a nozze con l’ex inviato di Striscia la Notizia Edoardo Stoppa, padre dei suoi due figli, Lua Sophie e Sol Gabriel. La famiglia è più felice ed unita che mai e la stessa Juliana Moreira ha confessato a proposito del suo rapporto con i figli: “Sono molto giocherellona, ma anche molto rigida.

Più del mio compagno che spesso si lascia “corrompere”. Del resto Lua è proprio “femmina”, ci sa fare. Io cerco di metterle un po’ il freno, perché vedo che i bambini di oggi comandano i genitori. A me, i miei mi hanno insegnato ad avere cura del prossimo e a rispettare sempre i più grandi”.

Juliana Moreira: l’intervento al seno

Di recente la showgirl ha confessato di essersi operata al seno per ridurre la sua taglia. La moglie di Edoardo Stoppa ha infatti rivelato che il seno troppo grande non l’avrebbe fatta sentire a suo agio: “Io lo avevo già ridotto in passato, qualcuno se ne era già accorto. Il mio problema è che continua a crescere. Questo mi crea problemi, come dolori alla schiena”, aveva dichiarato la modella, e ancora: “Già dopo l’allattamento di Luca mi sentivo a disagio: avevo già il seno prorompente ed ho allattato undici mesi, ma ero infelice. Poi ho conosciuto il mio medico, che è diventato un amico e che mi conosce da nove anni, ed ho deciso di fidarmi di lui”.

Contents.media
Ultima ora