×

La moda americana nel 1860

default featured image 3 1200x900 768x576
pianoparty 300x197

Nel 1860, all’approssimarsi della Guerra Civile Americana, le donne cambiarono il proprio stile.

Anche se la moda era quella vittoriana e l’abbigliamento femminile era piuttosto raffinato ed elaborato, le donne avevano delle possibilità limitate proprio a causa della guerra.

Abiti da lavoro

Molte donne in quel periodo facevano lavori manuali durante il giorno. Gli uomini erano in guerra, così le donne vestivano abiti da lavoro per cucinare, curare i campi e la fattoria, lavare e crescere i figli. Questi abiti erano fatti di cotone leggero ma resistente e molto confortevoli.

Alcuni erano stretti in vita altri diritti. Sopra mettevano grembiuli lunghi o a metà gamba.

Abiti per il giorno

Se non si lavorava, ci si vestiva comunque semplice. Gli abiti erano comunque carini, delicati, con colori soft e disegni come piccoli fiori. Il guardaroba di molte donne era limitato a causa della guerra, così dovevano mixare e abbinare i pezzi che avevano. Le gonne lunghe, ad esempio, erano indossate con camiciette semplici, con il colletto alto.

Altri tipi di camicie o i bolerini erano delle alternative al solito look.

Abiti per occasioni sociali

L’ora del tè era un’importante occasione sociale e serviva un abito specifico per questo momento. I vestiti ‘da tè’ erano fatti di cotone in estate e in lana d’inverno e avevano gonne sovrapposte o maniche a pagoda. Gli abiti da sera erano i pezzi più belli del guardaroba; durante la guerra le donne ne avevano uno o due, fatti di seta, con gonne ampie, spalle scese e nastri, fiocchi e altre decorazioni.

Biancheria intima e accessori

La biancheria intima era modesta e molto coprente e più formale era l’abito, più serviva biancheria da sotto. Sotto gli abiti da lavoro le donne indossavano una corpetto fatto di cotone con dei pantaloncini che coprivano le gambe. Quando si vestivano eleganti indossavano corsetti e strati di sottane per rendere la gonna più ampia o cerchi. Per stare calde indossavano le cappe invece dei cappotti. Di notte coprivano la testa con dei cappucci e retine sugli chignon quando andavano in chiesa o al tè.

BIodich

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora