×

La Rai censura il trailer del film su Berlusconi. “Silvio Forever” è irrispettoso

default featured image 3 1200x900 768x576
silvio%2Bforever%2Bfilm

La settimana scorsa vi avevamo parlato di “Silvio Forever”, il docufilm interamente realizzato da immagini di repertorio, interviste, video privati e una buona dose di ‘velenosa’ ironia che dovrebbe rappresentare la biografia (impietosa e satirica) non autorizzata del cavaliere Silvio Berlusconi in arrivo nelle sale il prossimo 25 Marzo.

Ebbene la Rai ha deciso di boicottare e censurare il trailer del film ritenuto inopportuno. Le motivazione risiederebbero nella messa in onda di alcune dichiarazioni della madre del premier (“non vedrete mai mio figlio con una donna”) o meglio, risiederebbero proprio nella figura della signora Berlusconi scomparsa qualche anno fa.

L’azienda televisiva ha deciso di bloccare il trailer promozionale perchè inopportuno nella parte che vede come protagonista una persona che purtroppo oggi non c’è più, tutto questo onde evitare anche l’arrivo di denunce per offesa alla memoria di defunti (esiste davvero questa denuncia?).

Anche in questo caso le opinioni si spaccano: è questione di rispetto o di censura politica?

Contents.media
Ultima ora