×

Las Vegas, trovato cadavere di un bambino in un freezer: la madre era stata sequestrata

Il cadavere di un bambino è stato ritrovato in un freezer nascosto in un garage a Las Vegas. Il compagno della madre è stato arrestato.

Police

Il cadavere di un bambino è stato ritrovato in un freezer nascosto in un garage a Las Vegas. Il compagno della madre è stato arrestato.

Las Vegas, trovato cadavere di un bambino in un freezer: arrestato compagno della madre

Il cadavere di un bambino è stato trovato dentro un freezer nascosto in un garage, a pochi metri dalla madre, che era stata sequestrata dal compagno. Brandon Toseland, compagno della donna, è stato arrestato dopo che la polizia ha ottenuto un mandato per una perquisizione nella loro abitazione. La donna aveva consegnato alla figlia un biglietto in cui chiedeva aiuto perché non vedeva l’altro figlio, in età prescolare, dai primi di dicembre ed era stata sequestrata.

Questo biglietto è servito a far scattare i controlli. 

Il biglietto della madre

La donna era stata sequestrata in casa dal compagno. Ha scritto un biglietto che ha consegnato alla figlia, in cui spiegava di essere in ostaggio del compagno e di non vedere l’altro figlio, in età prescolare, dai primi di dicembre. L’uomo non le permetteva di uscire di casa, di andare in garage o in altre stanze.

Secondo quanto riportato, la bambina, che frequentava le elementari, ha dato il biglietto ad un’insegnante, che ha subito contattato le forze dell’ordine. Brandon Toseland non è il padre dei bambini. Al momento si trova nel carcere della contea di Clark, in Nevada. L’uomo è accusato di rapimento, ma probabilmente verrà accusato anche di omicidio. La donna non è indagata. 

Las Vegas, trovato corpo di un bambino: “Ci sono ancora molte domande inspiegabili”

La donna ha spiegato alla polizia che non vedeva il bambino da dicembre e che aveva chiesto più volte al compagno dove si trovasse, preoccupata che potesse avergli fatto del male. La polizia, durante la conferenza con i media, ha spiegato che da un primo esame il bambino sembra essere morto a dicembre. Le indagini sono ancora in corso. “Ci sono ancora molte domande inspiegabili” ha dichiarato il tenente Ray Spencer del dipartimento di polizia metropolitana di Las Vegas. La bambina è stata affidata ad altri membri della famiglia con l’assistenza dei servizi sociali.

Contents.media
Ultima ora