×

Lecce, fatale incidente sulla provinciale 17: una vittima e quattro feriti

Lungo la strada provinciale 17, in direzione Gallipoli, si è verificato un fatele incidente tra tre auto che ha causato una vittima e quattro feriti.

Carabinieri

Nella serata di sabato 10 aprile, lungo la strada provinciale 17 che conduce a Gallipoli, è stato segnalato un violento incidente stradale che ha coinvolto tre automobili e ha causato una vittima e quattro feriti.

Lecce, fatale incidente sulla strada provinciale 17

Il drammatico impatto si è verificato lungo uno dei rettilinei che caratterizzano la strada provinciale 17, in prossimità della località “Tre Pietre-Santa Rita”, situata al confine tra Nardò e Galatone, in provincia di Lecce, in Puglia.

Sulla base delle ricostruzioni sinora effettuate, il sinistro è avvenuto nel tratto di strada compreso tra la rotatoria che conduce a Santa Maria al Bagno e lo svincolo per la strada Tarantina, intorno alle ore 20:30 di sabato 10.

Le dinamicheche hanno provocato il duplice scontro tra le tre vetture e la fuoriuscita dalla carreggiata di una Fiat 126, recuperata successivamente nelle campagne circostanti, sono ancora in fase di accertamento.

Al momento, tuttavia, si ipotizza gli eventi si siano sviluppati in seguito a un iniziale tamponamento tra due delle auto presenti in strada. In un primo momento, infatti, lo schianto ha riguardato la Fiat 126, catapultata oltre la carreggiata, e una Toyota Yaris, che ha invaso la corsia opposta scontrandosi con una Mercedes.

Scontro mortale: una vittima e quattro feriti

In seguito all’incidente, la conducente della Toyota Yaris, una donna di 75 anni originaria di Nardò e residente a Bari identificata come Elita Marzano, ha perso la vita per i danni riportati a causa dell’impatto. Una donna di 48 anni e treragazzi di età compresa tra i 20 e i 26 anni, tutti residenti a Nardò, invece, sono stati soccorsi dal personale sanitario afferente al 118 e impiegato presso i presidi di Nardò, Gallipoli e Copertino.

Tre ambulanze con a bordo la donna di 48 anni, una ragazza di Nardo di 20 anni e una giovane albanese di 26 anni si sono rapidamente dirette in codice rosso presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce mentre una quarta ambulanza con a bordo una 22enne originaria della Germania è stata indirizzata in codice giallo verso il “Sacro Cuore di Gesù” di Gallipoli.

Sul luogo del fatale sinistro, inoltre, si sono recati anche i carabinieri delle stazioni di Galatone e di Nardò, una pattuglia della polizia stradale e di Nardò che si stanno occupando del caso e i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli.

Contents.media
Ultima ora