Sydney, bimbo regala fiori a Meghan: Harry geloso
Lifestyle

Sydney, bimbo regala fiori a Meghan: Harry geloso

Meghan e Harry

Meghan e Harry sono sempre più affiatati, soprattutto ora che stanno per diventare genitori. A Sydney non mancano simpatici siparietti con i bambini.

Dopo l’annuncio della gravidanza di Meghan Markle, la coppia reale è apparsa radiosa nel corso del tour in Australia. La duchessa di Sussex ed il principe Harry sono stati accolti da una folla entusiasta, ed i due non hanno mancato di scherzare con tutti per rendere l’atmosfera ancora più rilassata di quanto già fosse.

Fiori e battute per Meghan Markle

Durante il primo giorno del loro tour, Meghan e Harry hanno fatto tappa a Sydney. La coppia è stata invitata all’Admiralty House, la residenza del governo australiano, che si affacciata sul teatro dell’opera della città. E’ qui che ha incontrato il 33enne Eddie Woo, e in breve tempo la conversazione è sfociata sulla genitorialità. Quando il matematico, che ha tre figli di cinque, sette e dieci anni, li ha avvisati del fatto che per stare appresso ai bambini c’è bisogno di “molta energia”, Meghan Markle ha risposto immediatamente: “Siamo pronti! Siamo entusiasti di far parte del club“. Un modo per far capire a tutti che questo figlio è stato a quanto pare fortemente voluto e cercato.

“Grazie per l’incredibile e calorosa accoglienza e per averci dato la possibilità di incontrare così tanti australiani provenienti da tutti i ceti sociali.

Sinceramente non potremmo pensare a un posto migliore per annunciare l’arrivo di nostro figlio, che sia un maschio o una femmina” ha invece tenuto a puntualizzare il principe Harry.

L’affiatamento tra Meghan e Harry sembra quindi sempre più forte, e così di tanto in tanto si rendono complici di divertenti siparietti come quando il principe apostrofa simpaticamente un bambino dopo che ha omaggiato la duchessa di un mazzo di fiori. “Ehi tu, non puoi dare un mazzo di fiori così grande a mia moglie” ha scherzato Harry facendo finta di essere geloso, tra l’ilarità generale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Paola Marras
Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.
Contatti: Mail