×

Nadia Toffa rivela: “Sono innamorata, ma mi sento single”

Nadia Toffa ha deciso di parlare dell’amore regalando un indizio ai suoi fan in un post sui social

Nadia Toffa
Nadia Toffa

Un messaggio lungo che richiede un bel po’ di concentrazione è quello pubblicato nelle ultime ore da Nadia Toffa sul suo profilo Instagram. La Iena ha così voluto parlare del suo rapporto con l’amore, donando delle frasi speciali ai suoi numerosi fan. La sua concezione dell’amore rispecchia dunque il concetto per cui non bisogna per forza essere legati a qualcuno per tutta la vita. Si può anche amare tanto ogni giorno una persona diversa. “Ci si vede quando davvero si ha desiderio di stare assieme”: con tali parole Nadia ha voluto intendere che nei rapporti subentra poi qualcosa di inquietante, che si chiama “abitudine”.

Nadia Toffa

Leggendo il messaggio traspare inoltre un po’ di curiosità, soprattutto quando Nadia fa riferimento a una persona in particolare, ovvero colui che le ha regalato la rosa. Anche dopo aver letto il testo della Toffa, restiamo curiosi di sapere chi si nasconde dietro a quel gesto e quella rosa. Lo svelerà prima o poi la super coraggiosa Iena?

Nadia Toffa sempre presente

Nonostante gli impegni di lavoro con Le Iene Show e le sedute di chemioterapia contro il tumore, Nadia Toffa trova dunque sia il tempo sia la forza per continuare a pubblicare post sui suoi profili social. La giornalista bresciana è del resto seguita da molte persone sia su Facebook che Twitter e Instagram. Proprio grazie a loro, più volte la Iena ha ribadito di trovare la forza per non mollare mai e continuare a lottare contro la brutta bestia.

Poche ore fa, appena prima del post romantico di cui abbiamo parlato sopra, Nadia ha pubblicato altri due messaggi su Twitter piuttosto forti, che hanno come protagoniste due madri.

La prima è una donna italiana di Siracusa, che faceva prostituire i figli di 3, 4 e 7 anni. Fortunatamente le forze dell’ordine sono riusciti a rintracciare e arrestare questa persona. Sconvolta dell’accaduto, la giornalista bresciana ha scritto che tale donna la fa “vergognare di appartenere al genere femminile. Disgusto e vergogna”. Il secondo episodio commentato dalla Toffa è invece accaduto in Francia, dove è stata scoperta una bimba tra i 15 e i 23 mesi trovata chiusa nel cofano di una macchina. Per questo fatto, ora i suoi genitori rischiano il carcere. La conduttrice delle Iene ha dato il suo parere sostenendo di essere impietrita dalla notizia e di non riuscire nemmeno a commentare l’accaduto.

La Iena si è inoltre commossa profondamente nelle scorse ore per una dedica giunta a lei dalla dottoressa che la sta seguendo nelle sue cure contro il cancro.

La dottoressa l’ha ringraziata per averle fatto dono del libro che racconta la sua vicenda personale con la malattia, lo stesso che ha scatenato moltissime polemiche sui social e non solo.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche