×

Christian De Sica, insulti a chi critica il film con Boldi

Condividi su Facebook

Guai a criticare il cinepanettone "Amici come prima", con Christian De Sica e Massimo Boldi. Il 57enne attore romano non le manda infatti a dire.

Christian De Sica

A quanto pare Christian De Sica non apprezza molto chi critica i cinepanettoni, soprattutto quelli con lui protagonista. Un utente sui social scrive che “l’ormai tragica accoppiata Boldi-De Sica dimostra che questo Paese è irrecuperabile”. L’attore replica in maniera davvero poco politically correct.

Christian De Sica permaloso

Nei progetti iniziali avrebbe dovuto essere un film drammatico ma alla fine “Amici come prima”, che vede il ritorno sul grande schermo della coppia Christian De Sica e Massimo Boldi, si è trasformato nel classico cinepanettone che accontenta un po’ tutti i gusti di chi sotto Natale vuole passare una serata in allegria. Ovviamente, c’è anche chi imperterrito continua a non gradire questo genere di film.

Su Facebook il signor Roberto ha voluto quindi dire la sua.

“Il fatto che tanti italiani tornino nei cinema a vedere questi deprimenti e pessimi cinepanettoni con l’ormai tragica accoppiata Boldi-De Sica dimostra che questo Paese è irrecuperabile” scrive sui social. Immancabili i commenti al post. C’è chi chiede per esempio all’utente se abbia visto il film prima di giudicare. Altri domandano invece se l’attacco è rivolto unicamente ai due attori o alla categoria dei cinepanettoni in generale.

Ma è stata una la risposta che ha attirato maggior attenzione.

L’opinione di Roberto infatti pare che non sia stata gradita proprio da uno dei protagonisti di “Amici come prima”. Tra un botta e risposta social arriva infatti la replica schietta di Christian De Sica che, sfoderando tutta la sua romanità, scrive un laconico: “pijatelanderc**o”.

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.