C’e posta per te: com’è finita la storia di Denise e Deborah
Lifestyle

C’e posta per te: com’è finita la storia di Denise e Deborah

c'è posta per te
c'è posta per te

La storia di Denise e Deborah ha commosso il pubblico di "C'e posta per te": ecco cosa è successo dopo la trasmissione

La storia di Denise e Deborah è stata di certo una tra le più interessanti finora trasmesse dalla nuova edizione di C’è posta per te. Per merito dei profili social delle due ragazze si è scoperto che la faccenda legata alla famiglia di Denise si è alla fine risolta. I suoi genitori e il fratello hanno infatti deciso di partecipare al tanto discusso matrimonio tra le due giovani omosessuali.

Quando la mamma di Denise venne a sapere che la figlia voleva sposare una ragazza, aveva detto che non sarebbe mai andata al matrimonio, né tantomeno avrebbe voluto conoscerla. Come dichiarato dalla stessa giovane alla redazione di C’è posta per te, infatti, la donna era apparsa totalmente contraria alla sua relazione con un’altra donna. A rimarcare il tutto, la signora aveva anche detto alla figlia che nel giorno delle nozze avrebbe indossato una velina nera in testa in segno di lutto.

Denise e Deborah

La famiglia di Denise aveva il timore che Debora l’avesse plagiata e che dunque la loro relazione fosse solo una cosa passeggera, che poi le sarebbe passata. La giovane veniva così scortata dal fratello nel suo tragitto tra casa e lavoro per impedirle di vedere l’amata, arrivando anche a sequestrarle il cellulare. In poche parole, i suoi famigliari impedivano a Denise di vedere ancora Debora. “Mio fratello mi scortava sempre, ho iniziato a rivederla quando mi lasciarono più libertà. Mio padre mi ha insultata, dicendomi che se volevo stare con Debora non sarei stata più loro figlia. Mi hanno anche cacciata di casa, sostenendo che appartenessi a una setta”.

Denise e Deborah finalmente felici

Una volta cacciata di casa, Denise decise di andare a vivere con Deborah. Quando la giovane mandò poi a sua mamma una foto che la ritraeva con l’abito da sposa, la madre ebbe una reazione di sdegno esagerata. Nonostante questi atteggiamenti e anche alcuni ceffoni, Denise aveva comunque il desiderio di poter riallacciare un rapporto con i suoi familiari.

Per questo prese la decisione di chiamare C’è posta per te. Anche in trasmissione i genitori e il fratello di Denise non hanno mostrato una grande apertura al dialogo, ma evidentemente grazie anche alle parole di Maria De Filippi alla fine hanno cambiato idea.

Denise e Deborah con i famigliari

Pochi giorni fa, Denise ha infatti pubblicato uno scatto con i suoi famigliari e la neo moglie Deborah. La giovane siciliana ha quindi raccontato a cuore aperto cosa è successo dopo la puntata di C’è posta per te. Grazie alla mediazione della signora di Mediaset, infatti, la sua famiglia ha cambiato idea e ha deciso di partecipare alle nozze delle due ragazze.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche