×

Nek e Biagio Antonacci: la tremenda gaffe sui social

Epic fail del social media manager di Biagio Antonacci e Nek, che ha sbagliato a pubblicare un commento del cantante modenese

nek e biagio antonacci
nek e biagio antonacci

Nella serata di domenica 10 marzo è stato ospite di Che tempo che fa il bravo Nek, che si è esibito sulle note del suo brano Mi farò trovare pronto presentato al Festival di Sanremo 2019. L’occasione si è inoltre mostrata per lui propizia per presentare anche il suo nuovo disco d’inediti, che uscirà il prossimo 10 maggio. Per annunciare la sua presenza al talk show di Rai Uno, il cantante ha pubblicato sui suoi profili social un post dove annunciava ai suoi fan di essere ancora in camerino, pronto a fare il suo ingresso in trasmissione. Il messaggio in questione è stato dunque pubblicato sia su Facebook sia Instagram, ma su Twitter lo stesso testo è apparso però nel profilo ufficiale di Biagio Antonacci!

Nek a "Che tempo che fa"

Ovviamente poco dopo il post è stato immediatamente rimosso. Tuttavia questo sta a significare che Nek e Antonacci hanno lo stesso social media manager che ha pubblicato per errore il messaggio del primo sul profilo del secondo! Come sappiamo, nel mondo del web ogni gaffe che si rispetti è sempre seguita dal relativo commento, così come quello apparso su Twitter sul profilo di Mr. Jane Austin.

gaffe Nek

Biagio Antonacci e Nek: impegni futuri

Nel frattempo Biagio Antonacci si prepara al suo nuovo tour con Laura Pausini, in un imperdibile percorso nei principali stadi italiani. In totale si tratterà di 10 concerti, il primo dei quali si svolgerà il 26 giugno presso lo Stadio San Nicola di Bari. Il tanto atteso tour è prodotto e organizzato dalla Friends & Partners, la stessa agenzia che aveva destato non poche polemiche a Claudio Baglioni in merito all’organizzazione dei Festival di Sanremo da poco conclusosi.

In una recente video-intervista dello scorso febbraio, Nek aveva inoltre preannunciato l’uscita del suo nuovo album tra marzo e aprile, quindi all’inizio della primavera. L’artista aveva infatti ammessi di volersi concedersi un po’ di pausa dopo il “marasma” del festival ligure.

“Volevo concedermi la libertà di poter uscire nel momento in cui gli animi si quietano”, aveva precisato l’artista emiliano. Per lui sono inoltre previsti altri appuntamenti oltre a quello del disco. C’è infatti in preparazione un tour in tutta Italia e in Europa, nonché l’importante data del live all’Arena di Verona del prossimo 22 settembre. Nek si è dunque dichiarato assolutamente felice, perché questo mestiere gli permette di dare vita a tante cose. “Da cosa nasce cosa, quindi non si sa mai. Bisogna farsi trovare sempre pronti”, ha infine dichiarato il cantante, che in effetti appare sempre più sulla cresta dell’onda.



Contatti:

Contatti:

Leggi anche