Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Pamela Prati confessa, “Mark Caltagirone non esiste”: le prove
Lifestyle

Pamela Prati confessa, “Mark Caltagirone non esiste”: le prove

verità su Mark Caltagirone

Pamela Prati confessa tutto a Verissimo: visibilmente provata in uno studio vuoto, ha rivelato che Mark Caltagirone non esiste. Vittima di una truffa?

Ospite a “Verissimo” nella puntata di sabato 25 maggio 2019, Pamela Prati ha confessato la verità su Mark Caltagirone. L’uomo tanto amato, che era era pronta a incontrare sull’altare e con il quale convolare a nozze, non esiste. La confessione è arrivata in uno studio completamente vuoto, davanti a Silvia Toffanin, unica presente, seduta davanti ad una Pamela Prati molto provata per l’intera situazione.

La confessione di Pamela Prati

Fatto uscire il pubblico dagli studi, Silvia Toffanin ha accolto Pamela Prati. La showgirl è entrata visibilmente provata e si è accomodata di fronte alla conduttrice.

verità su Caltagirone

verità su Mark Caltagirone

Sul viso della Prati, la contrizione, l’afflizione, per un uomo che, come lei stessa ha ammesso, non esiste, per una famiglia che non esiste. La donna sarebbe arrivata davanti alla triste verità grazie alla denuncia di un manager che aveva accusato l’agenzia per avere usato una sua immagine in relazione al caso Prati-Caltagirone. La showgirl ha raccontato che tutto è iniziato a una cena a marzo del 2018, dove ha conosciuto Eliana Michelazzo e l’agente Pamela Perricciolo, importanti tasselli per l’intera vicenda.

Proprio la Perricciolo le avrebbe parlato di un tale imprenditore, Marco Caltagirone, che si era appena lasciato con la fidanzata. Pamela Perricciolo le avrebbe mostrato una foto che lo ritraeva e la Prati ne sarebbe rimasta folgorata.

Il primo giorno di primavera, Pamela e il fantomatico imprenditore hanno iniziato a scriversi tramite Instagram. Caltagirone le raccontava della sua vita, dei suoi bambini in affido e dei suoi viaggi di lavoro. Fin quando i due hanno iniziato a flirtare e Pamela Prati si è innamorata della sua fantasia.

La confessione di Pamela Prati

“E tu non l’hai mai sentito per telefono?” ha domandato la Toffanin alla showgirl. “No, perché Mark diceva che si trovava all’estero e che non prendeva” ha risposto la vittima del raggiro, che ha confessato di non avere mai dubitato dell’esistenza dell’uomo finto che ha amato con tutta se stessa. “E il matrimonio?” “Se sono arrivata a volermi sposare, vuol dire che ne ero davvero innamorata.

Mark mi ha detto che l’avrei incontrato per la prima volta il giorno del matrimonio”. La Prati ha ammesso di essersi allontanata da famiglia e amici a causa della gelosia del personaggio immaginario. “Non potevo uscire più con nessuno al di fuori di Eliana e Pamela”.

La Toffanin non ha potuto evitare di menzionare i presunti figli in affido di Mark Caltagirone. La Prati ha raccontato di non avere mai visto la bambina, ma di avere incontrato il ragazzino per la prima volta in occasione di quel famoso incontro al bar di cui ha parlato anche Eliana Michelazzo a “Live – Non è la d’Urso”. “Me lo ha portato Pamela (Perricciolo)”.

Il ruolo di Eliana Michelazzo

Il focus della conversazione è poi passato alla figura di Eliana Michelazzo, che, in un’intervista a “Live – Non è la d’Urso”, ha parlato della possibile complicità della Prati in quella che la Toffanin ha chiamato una grande barzelletta. La showgirl, in lacrime, ha detto di non potere credere alle parole di quella che credeva la sua migliore amica.

Alla fine, sollecitata dalla conduttrice, ha ammesso che ad avere architettato il gioco sadico potrebbero essere state Eliana e Donna Pamela. “Qual è la cosa che ti ha umiliato di più di questa storia?”. “Avere mentito alla mia famiglia – ha risposto – Ho detto di averlo visto, ma non era vero”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche