Wanda Nara lascia Tiki Taka: svelato il perché
Lifestyle

Wanda Nara lascia Tiki Taka: svelato il perché

wanda nara
wanda nara

Svelato il motivo per Wanda Nara ha deciso di lasciare il popolare programma sportivo di Canale 5

Wanda Nara ha deciso di lasciare la tv italiana dopo un anno decisamente da prima donna. La soubrette argentina era diventata il volto di punta di Tiki Taka, il programma di calcio condotto da Pierluigi Pardo su Canale 5. Ora invece pare aver deciso di dedicarsi ad altro. Come mai?

Come riportato dal settimanale “Chi”, Wanda Nara ha scelto di non continuare la propria avventura da opinionista nello show sportivo di Mediaset. La sua decisione ha sorpreso tutti gli appassionati del programma, considerato che la Nara vi era approdata solo un anno fa, dopo l’improvviso addio di Melissa Satta. Tuttavia la moglie e procuratrice di Mauro Icardi pare essere certa della sua scelta, per seguire con più attenzione la sua famiglia nonché il suo lavoro di manager per l’amato consorte.

Wanda Nara, donna di casa

Dall’anno prossimo, dunque, Wanda Nara non farà più parte della squadra di Tiki Taka, dove è stata l’opinionista più discussa di tutta l’attuale stagione.

“Dal prossimo anno penserà a fare la mamma e (forse) l’agente del marito, perché anche questa posizione è in bilico”, si legge sulla rivista diretta da Alfonso Signorini. Pare infatti che la sudamericana stia pensando di non seguire più nemmeno la carriera del marito, anche se in queste ore è nel pieno delle trattative con l’Inter e degli altri club interessati al bomber argentino.

Dopo le polemiche di qualche mese fa, il futuro calcistico di Mauro Icardi è ancora in forse. Lui e Wanda sono del resto da tempo ai ferri corti con la squadra nerazzurra, che nelle prossime settimane potrebbe dunque decidere di dire addio al suo ex capitano. Per il calciatore si vodifera ora di un possibile ingaggio nella Juve o nel Napoli, ma non sono esclusi trasferimenti all’estero.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche