Caduta Libera, Gerry Scotti lascia il programma: il motivo
Lifestyle

Caduta Libera, Gerry Scotti lascia il programma: il motivo

gerry scotti

Gerry Scotti sulla messa in onda di Caduta Libera in estate: "Hai voluto la bicicletta? Ora pedali".

La grande novità dell’estate Mediaset è senza dubbia la messa in onda di puntate completamente inedite di del game show Caduta Libera. Se solitamente, infatti, i programmi vanno “in vacanza” a maggio per tornare a settembre, Gerry Scotti si è sempre detto contrario a tale usanza. Il conduttore di Pavia ha infatti sostenuto che la gente, essendo in vacanza, ha voglia di vedere cose nuove e di guardare della buona televisione. Detto fatto: Caduta Libera sta andando in onda e rimarrà in palinsesto fino alla fine della stagione estiva, con uno stoico Gerry Scotti alla conduzione. Nel corso di un’intervista a TelePiù, Scotti ha raccontato del futuro della trasmissione e della reazione della moglie, Gabriella.

Caduta Libera, il futuro

Mediaset ha proposto a Gerry di andare in onda per tutta l’estate con l’ormai celeberrimo gioco delle botole, e il conduttore non ci ha pensato due volte. “Mi hanno dato la bella notizia che Caduta Libera sarebbe andata in onda per tutta l’estate dicendomi: “Hai voluto la bicicletta? Ora pedala” ha dichiarato con l’ironia che lo contraddistingue.

Pare però che, per la settimana di Ferragosto, il gioco subirà uno stop di una settimana. In quell’occasione verranno infatti trasmesse alcune repliche del programma, mentre Gerry ne approfitterà per qualche giorno di relax prima di tornare alla carica.

La reazione della moglie

Ormai da anni Gerry Scotti condivide la sua vita con la compagna Gabriella. I due tengono molto riservato il loro rapporto e difficilmente si mostrano in pubblico insieme, se non in occasioni particolari. Certo è che la scelta di Mediaset e del conduttore di continuare con Caduta Libera ha pesato anche su di lei. “Avevi detto che dopo i sessant’anni avresti lavorato di meno” avrebbe detto la donna, lamentando, in maniera bonaria, la dedizione al lavoro del compagno.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Antonella Ferrari
Classe 1995, lodigiana di nascita, grande appassionata di danza, sport e viaggi. Laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano, coltiva da sempre l’interesse per il giornalismo. Dopo aver svolto uno stage nella redazione di un quotidiano locale, da ottobre 2018 collabora con Entire Digital Publishing in qualità di redattrice per Notizie.it.