×

Thegiornalisti, la parodia di Max Pollini dopo la rottura

I Thegiornalisti si sono sciolti e non è mancata la parodia del musicista indipendente Max Collini.

Max Collini fa parodia dei Thegiornalisti
I Thegiornalisti si sciolgono e Max Collini ne fa parodia

E’ di questa settimana la notizia che ha sconvolto il mondo della musica italiana. I Thegiornalisti, uno tra i gruppi più in voga del nostro panorama, si è sciolto. A comunicare la notizia è stato Tommaso Paradiso, frontman della band. Ovviamente, non sono mancate le critiche e le parodie, tra le quali è emersa quella di Max Collini. Quest’ultimo è un nome forte per i seguaci della scena indipendente italiana, in quanto è stato il cantante degli Offlaga Disco Pax (scioltisi nel 2014). Continua a leggere, per scoprire la parodia di Max Collini sui Thegiornalisti.

La parodia di Max Collini sui Thegiornalisti

Max Collini ha fortemente attaccato il gruppo di Tommaso Paradiso, prendendo in giro lui e i componenti della band. Il tutto è avvenuto nello studio del programma televisivo in onda su La7, Propaganda live, che vede al timone Diego Bianchi. Collini ha letto, a modo suo, il testo di uno dei brani più famosi dei Thegiornalisti, Completamente.

Inoltre, ha affermato di aver visto il trio dal vivo, nel 2011, in occasione del loro primissimo tour, volto a promuovere il disco d’esordio, Vol. 1, al circolo Arci Calamita di Cavriago. Erano in 20, non in 20mila, e nessuno avrebbe mai pensato che, anni dopo, la band avrebbe riempito il Circo Massimo. Questo, sottolinea Collini, per far capire come l’ego della band fosse ancora sotto controllo.

I Thegiornalisti: i successi che hanno segnato la band

Lo scioglimento dei Thegiornalisti ha portato un certo malcontento nei fan. La band è stata consacrata dal singolo Completamente, a cui sono seguiti altrettanti successi come Pamplona, Riccione, Felicità Puttana, Questa nostra stupida canzone d’amore, New York e antri altri ancora. Tuttavia, nonostante l’addio di Tommaso Paradiso, i componenti rimanenti hanno intenzione di proseguire la loro attività musicale, e sarà curioso sapere chi sostituirà il cantante.

Classe 1993, nato a Verona, nutre da sempre un forte amore per il mondo dello spettacolo. Dopo una laurea triennale in Scienze dello Spettacolo, ed una magistrale in Filologia Moderna, decide di inseguire i suoi sogni e di trasferirsi a Milano, città che gli ha rapito il cuore.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
mattia.ferrarini

Classe 1993, nato a Verona, nutre da sempre un forte amore per il mondo dello spettacolo. Dopo una laurea triennale in Scienze dello Spettacolo, ed una magistrale in Filologia Moderna, decide di inseguire i suoi sogni e di trasferirsi a Milano, città che gli ha rapito il cuore.

Leggi anche