×

Morgan: “Non vado da Barbara D’Urso, lasciatemi in pace”

Il cantante aveva accettato di partecipare al programma solo a determinate condizioni, che però non sarebbero state soddisfatte nella puntata.

Morgan sfrattato con la compagna

Morgan doveva essere uno dei protagonisti dell’appuntamento domenicale di Barbara D’Urso, ma all’ultimo momento ha deciso di declinare l’invito. Il cantante ha spiegato i motivi del gesto in un lungo post sul suo profilo Facebook.

Morgan non andrà da Barbara D’Urso

Nella scorsa puntata la ex Asia Argento aveva parlato di lui, del suo sfratto e del fatto che non abbia mai versato gli alimenti alla loro figlia. Barbara voleva così dargli l’opportunità di replicare e spiegare le sue ragioni, ma Morgan ha sempre risposto negativamente all’invito. “Sono esausto di tutte quelle assurdità che si poi si dicono e si scrivono sul mio conto“, ha scritto. Insomma, una richiesta di privacy che gli permettesse di non accendere di nuovo i riflettori sulla sua vita privata. E poi ha ribadito che la tv non è un mondo che gli appartiene e che in questo momento ha altro da fare.

Ma, stando al suo racconto, la redazione avrebbe ripetutamente spinto per averlo come ospite, soprattutto puntando sull’ingente somma di denaro che gli sarebbe stata data.

Dopo le numerose richieste, lui ha cercato il compromesso: “vengo solo se posso suonare e parlare di musica“. Il programma gli avrebbe detto che non era possibile, che doveva parlare della casa, di Jessica e dello sfratto.

A quel punto, esasperato dalle continue richieste, il cantante ha dettato un’ultima condizione: “vengo, parlo della casa ma solo con qualcuno che può davvero fare qualcosa, senza giornalisti avvoltoi“. Gli hanno quindi chiesto chi volesse parlare, e lui ha fatto i nomi del ministro Dario Franceschini, di Vittorio Sgarbi e del sindaco di Monza. Così sono riusciti a strappargli un sì, e da giorni danno la sua presenza come certa sponsorizzandola ovunque.

Ma all’ultimo Morgan scopre che nella puntata non sarà presente nessuno dei nomi citati, se non Sgarbi che però sarà in collegamento telefonico.

Motivo per cui il cantante si è visto costretto a restituire l’invito al mittente, dato che le sue condizioni non avrebbero avuto concretizzazione.

Accusa infine la redazione di averlo trascinato nonostante i suoi ripetuti rifiuti, ma ribadisce anche che “oggi ho la forza di non farmi di nuovo trascinare“.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche