×

Grande Fratello Vip: Salvo Veneziano ricorda Pietro Taricone

Condividi su Facebook

Ricordo commuovente quello di Salvo Veneziano al GF Vip, che ha ricordato l'ex compagno del GF 1 Pietro Taricone scomparso nel 2010.

icordo di Pietro Taricone al Grande Fratello

La quarta edizione del GF Vip 4 è iniziata all’insegna dei grandi ritorni. Hanno infatti fatto il loro ingresso nel programma Salvo Veneziano e Sergio Volpini, due concorrenti della prima edizione del Grande Fratello che a 19 anni di distanza sono pronti ad entrare per la seconda volta nella casa: i due si sono lasciati andare al ricordo del compagno Pietro Taricone.

Ricordo di Pietro Taricone al Grande Fratello

Sergio e Salvo hanno varcato la porta in modo particolare, indossando l’uno la maschera di Alfonso Signorini e l’altro quella di Pupo. Hanno poi provveduto a rubare quanto più cibo possibile dall’aperitivo che era stato allestito per i concorrenti che in quel momento erano freezati, ovvero immobilizzati. Prima non hanno però mancato di ricordare un compagno di avventura del Grande Fratello 1, ovvero Pietro Taricone.

Costui è tragicamente scomparso nel 2010 a causa di un incidente avvenuto durante un lancio di paracadute.

Queste le parole di Salvo: “Io voglio dedicare questa edizione a una mamma che 10 anni fa ha perso suo figlio.. Questo ragazzo 20 anni fa è uscito da questa porta rossa ed è Pietro Taricone.

Ha poi aggiunto che a suo dire la trasmissione è partita proprio da lui, motivo per cui è giusto ricordarlo. Ha quindi chiesto un applauso per Pietro. Un omaggio che è piaciuto molto al conduttore Alfonso Signorini, che lo ha ringraziato per il bellissimo pensiero avuto in un’occasione così importante. “Questa è una delle pagine del programma che io amo di più, grazie“, ha detto, chiudendo così la commuovente parentesi aperta dall’ex gieffino.


Negli stessi minuti su Instagram un altro concorrente di quell’edizione ha ricordato i momenti vissuti nella Casa.

Lorenzo Battistello ha infatti commentato l’ingresso di Sergio e Salvo chiedendosi se lui sarebbe stato disposto a rifare l’esperienza.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche