×

Brad Pitt demolisce Fauci e Trump: l’imitazione del virologo americano

Brad Pitt ha deciso di imitare il virologo Anthony Fauci, completando la performance con una divertente presa in giro del presidente Trump

brad pitt
brad pitt

Brad Pitt è recentemente apparso sui social in una veste totalmente inedito, niente meno che nei panni del virologo Anthony Fauci, autorevole voce della task force della Casa Bianca. Durante il consueto appuntamento del sabato sera con il Saturday Night Live, la regia ha poi mandato in onda alcuni video con diverse dichiarazioni di Donald Trump sul tema del coronavirus.

Le parole del presidente americano sono anch’esse state prese puntualmente in giro dal bellissimo attore.

Di fronte all’affermazione di Trump secondo cui “le compagnie avranno i vaccini relativamente presto”, il Pitt-Fauci ha così commentato: “Relativamente presto è una frase interessante. In relazione all’intera storia della Terra i vaccini arriveranno certo in tempi rapidi. Ma se dovessi dire a un amico ‘vengo da te relativamente presto’ e mi presentassi un anno e mezzo dopo, l’amico potrebbe rivelarsi relativamente arrabbiato”.

Brad Pitt stronca Fauci e Trump

In un altro video, poi, il presidente ha affermato che il virus scomparirà quasi per miracolo. “Un miracolo sarebbe favoloso – controbatte ancora il finto Fauci –. Chi non ama i miracoli. Ma essi non dovrebbero essere il piano A”. Quando poi Trump definisce “i test bellissimi”, l’attore commenta ancora: “Non so se direi che i test sono bellissimi, a meno che la definizione di bellissimo non sia quella di un batuffolo di cotone che ti solletica il cervello”.

A conclusione di tutto, Brad Pitt si è poi tolto parrucca e occhiali, rivolgendosi direttamente al reale dottor Fauci. “Grazie per la calma e la chiarezza in questo tempo snervante”, ha quindi concluso l’artista, diventando subito virale in senso planetario.

Contents.media
Ultima ora