×

Brad Pitt racconta la sua malattia: “Non riconosco i volti delle persone”

Brad Pitt, il celebre attore ammirato in tutto il mondo per fascino e talento, ha raccontato la sua malattia. Da anni soffre di prosopagnosia.

Brad Pitt malattia
Brad Pitt malattia

È da sempre uno degli attori più ammirati e chiacchierati. La sua bellezza travolgente da anni conquista fan e colleghe del mondo dello spettacolo. Il suo talento è ambitissimo. Solo ora Brad Pitt ha deciso di raccontare la malattia di cui soffre da diversi anni.

Si tratta di una patologia rara che colpisce solo il 2% della popolazione.

Brad Pitt racconta la sua malattia

Si chiama prosopagnosia il raro disturbo di cui è affetto Brad Pitt.

A rivelarlo è stato lo stesso attore statunitense, famoso per i suoi film e le love story da vero vip holywoodiano. Infatti, ha rivelato che non riconosce i volti delle persone: talvolta neanche il proprio

La rivelazione di Brad Pitt ha sorpreso colleghi, fan e anche gli amici più stretti: in molti erano all’oscuro del problema. L’attore ha spiegato di avere serie difficoltà nel riconoscere i volti delle persone.

Si tratta di un deficit percettivo del sistema nervoso centrale: la prosopagnosia può essere congenita o svilupparsi negli anni, a volte peggiorando con il passare del tempo.

“Tutti hanno creduto che la mia fosse alterigia. Ma alla luce di quello che sto vivendo, la mia non è presunzione. Purtroppo non riesco proprio a ricordare i volti delle persone, anche di quelle che mi sono più care, ha spiegato. Poi ha precisato: “Posso riconoscere le diverse parti del viso, ma non identificare a quale persona appartengano”.

Quindi ha fatto sapere:Non è purtroppo sempre facile, soprattutto per il tipo di lavoro che svolgo. È un grande handicap e tutto ciò mi sta allontanando da molte persone, anche nell’ambito lavorativo”.

Contents.media
Ultima ora