×

Il chitarrista dei Queen Brian May ha avuto un attacco di cuore

Condividi su Facebook

Il chitarrista dei Queen Brian May ha avuto un attacco di cuore. Si trovava in ospedale per accertamenti quando ha iniziato a sentirsi male.

BrianMayattaccocuore
BrianMayattaccocuore

Brian May, 72enne chitarrista dei Queen, ha avvisato i fan dei social di aver avuto un attacco di cuore. Il musicista si trovava ricoverato per via di un incidente domestico avuto alcuni giorni fa quando ha iniziato a sentire una forte compressione alla gabbia toracica.

Immediato l’intervento dei medici.

Brian May ha avuto un attacco di cuore

I fan di Brian May si sono preoccupati per il famoso e storico chitarrista dei Queen, che attraverso i propri profili social ha fatto sapere di aver avuto un attacco di cuore. Nella sfortuna May si trovava fortunatamente già in ospedale, e per questo l’intervento dei medici è stato tempestivo. Il musicista aveva avuto uno strappo muscolare dopo aver fatto, sembra, giardinaggio, e quindi si era recato in ospedale per accertamenti.

L’improvviso dolore al petto ha allertato i medici che hanno confermato si trattasse di un leggero infarto. May ha scelto di sottoporsi a un intervento per consentire l’inserimento di tre stent per liberare le arterie. Via social il chitarrista ha ribadito la sua incredulità per quanto accaduto: “Per me è stato uno shock. Ero convinto di essere una persona sana, con una pressione individiabile e un buon stato di forma fisica.

Vado in bici, seguo una dieta sana”, ha dichiarato.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Brian Harold May (@brianmayforreal) in data: 24 Mag 2020 alle ore 7:42 PDT




In tanti hanno espresso il loro affetto e il loro calore al musicista con i commenti al video da lui condiviso via social per tranquillizzare i suoi fan.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.