×

Ylenia Carrisi: la giornalista Lydia Lozano rivela che è viva

Condividi su Facebook

La giornalista spagnola Lydia Lozano è tornata a parlare di Ylenia Carrisi, rivelando dove potrebbe essere oggi la figlia di Al Bano e Romina Power

ylenia carrisi
ylenia carrisi

Nelle ultime ore è tornata alla ribalta la misteriosa scomparsa di Ylenia Carrisi, primogenita dell’amata coppia artistica formata da Al Bano e Romina Power. A lanciare lo scoop, nello specifico, è stata Telecinco, una tv spagnola che ha voluto riaprire il tanto chiacchierato caso.

Come molti ricorderanno, sono trascorsi oltre 25 anni da che si sono perse le tracce della figlia d’arte, per la quale ancora oggi restano tuttavia aperte svariati scenari.

Ylenia Carrisi, si riapre il mistero

Rispolverando dunque la tragica vicenda di Ylenia Carrisi è stata intervistata anche la giornalista che nel lontano 1992 si occupò della scomparsa. Il programma ha così rivelato un segreto risalente al 2005 raccontato proprio da Lydia Lozano, la reporter che ha appunto lanciato il nuovo scoop su Ylenia.

Ospite a Telecinco, la donna ha di fatto rivelato che la giovane sarebbe viva e si troverebbe a Santo Domingo.

Il padre Al Bano, come sappiamo, non ha mai creduto alla possibilità che la sua bimba possa ancora essere viva. Spesso lo abbiamo infatti visto battersi accanitamente contro chi ha cercato di speculare sul dolore suo e dei suoi famigliari per tanti anni. Alla domanda del conduttore relativamente a ulteriori dettagli, la Lozano ha peraltro replicato di non poter parlare.

Nei suoi segreti vigerebbe infatti un patto di riservatezza stretto in precedenza, che l’ha portata a fare un passo indietro in merito alle sue dichiarazioni.

Dopo tale esternazione, Lydia Lozano è persino scoppiata a piangere lasciando lo studio e dicendo di non voler più parlare di Ylenia Carrisi. La donna ha inoltre sottolineato che all’epoca dei fatti firmò appunto il patto di massima segretezza, ribadendo di non conosce i risultati della macchina della verità a cui venne sottoposta.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media