×

U&D, Lorenzo e Claudia: la proposta di matrimonio

Condividi su Facebook

Lorenzo e Claudia si sono conosciuti a Uomini e Donne e ora sono pronti per il grande passo.

Lorenzo e Claudia
Lorenzo e Claudia

Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi si sono conosciuti a Uomini e Donne e non si sono più separati. La coppia è ufficialmente pronta per fare il grande passo e per allargare la famiglia. Nonostante in pochi credessero alla loro relazione, i due hanno dimostrato di amarsi moltissimo e di essere ogni giorno più uniti e lontani dalle critiche.

In una nuova intervista sul magazine di Uomini e Donne hanno spiegato tutti i loro progetti futuri.e hanno svelato che le cose procedono benissimo tra di loro.

Visualizza questo post su Instagram

Sotto il sole di Riccione ☀️ @claudiadionigi

Un post condiviso da Lorenzo Riccardi🐍 (@lorenzo.riccardi17) in data: 2 Lug 2020 alle ore 9:29 PDT

Lorenzo e Claudia: grandi progetti

Lorenzo e Claudia hanno parlato di matrimonio e figli, smentendo tutte quelle voci che non li vedono bene insieme.

La coppia ha intenzione di allargare la famiglia e Claudia Dionigi ha spiegato che se dovesse diventare mamma sarebbe la persona più felice e si tratterebbe della realizzazione di un sogno. Per questo Lorenzo ha spiegato che la proposta di matrimonio dovrà essere sorprendente e in linea con questo suo sogno di avere un bambino, che desidera anche lui.

Lorenzo Riccardi, possibile concorrente del Grande Fratello Vip 5, è una persona davvero genuina e ha messo da parte i rancori con i suoi colleghi Luigi Mastroianni e Carlo Pietropoli, che ha rivalutato. In questo momento per lui conta solo la sua storia d’amore con Claudia, che ha scelto a Uomini e Donne seguendo il suo cuore e che ancora oggi lo rende estremamente felice. I progetti futuri sono alle porte ed entrambi si sentono pronti per qualche passo più importante che possa dare una svolta alla loro relazione.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.