×

Uomini e Donne: la verità di Gianni Sperti sui ritocchini

Condividi su Facebook

Gianni Sperti ha deciso di dire tutta la verità in merito ai presunti ritocchi estetici che avrebbe effettuato al viso: le parole dell'opinionista

gianni sperti ritocchini
gianni sperti ritocchini

Protagonista di una nuova intervista su Uomini e Donne Magazine, Gianni Sperti ha deciso di dire la sua verità in merito ai presunti ritocchini effettuati. L’opinionista ha commentato di fatto le decisioni di Gemma Galgani sulla chirurgia estetica, visto che quest’estate la dama ha cercato l’aiuto di un professionista per farsi rimettere in sesto il viso.

Tornata in studio tra lo stupore di tutti, Gianni le ha subito rivolto dei sentiti complimenti. Scendendo nei dettagli, l’ex marito di Paola Barale ha ribadito di essere favorevole alla chirurgia estetica. Sa tuttavia molto bene che questa sua affermazione potrebbe scatenare delle critiche gratuite, alle quale si è detto comunque abituato. Da qualche anno, infatti, anche lui viene spesso tacciato di aver fatto dei ritocchini estetici, in merito ai quali oggi ha deciso di dire la sua.

Gianni Sperti si rivela

Anch’io ho fatto dei piccoli ritocchi, nonostante tutti pensino che sia dal chirurgo estetico 365 giorni all’anno”, ha dunque candidamente ammesso Gianni Sperti. Il noto opinionista di Uomini e Donne ha così confermare le ipotesi che aleggiavano da tempo sui perfezionamenti al suo viso. Descrittosi come una persona a cui piace spesso cambiare look, di recente lo abbiamo visto ad esempio con i capelli biondo platino.

Ad ogni modo, se Gianni si è mostrato favorevole al ritocco di Gemma, non è dello stesso avviso la sua acerrima rivale. Parliamo ovviamente di Tina Cipollari, che ha definito la Galgani come una persona incoerente. In passato, in effetti, la dama torinese si era più volte dichiarata contraria alla chirurgia estetica, ma evidentemente deve aver cambiato completamente idea nel corso del tempo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.