×

Stefano D’Orazio, Dodi Battaglia racconta gli ultimi giorni

Dodi Battagli ha deciso di raccontare gli ultimi giorni di Stefano D'Orazio a Verissimo.

Dodi Battaglia
Dodi Battaglia

Dodi Battaglia, storico chitarrista dei Pooh, ha deciso di raccontare gli ultimi giorni di Stefano D’Orazio, durante la puntata di Verissimo del 14 novembre. Il ricordo emozionante dell’amico scomparso di recente, con cui ha condiviso la vita professionale e privata.

Battaglia ha scelto di regalare i suoi ricordi nel salotto di Silvia Toffanin.

Battaglia ricorda Stefano D’Orazio

Dodi Battaglia ha deciso di ricordare Stefano D’Orazio e parlandone non riesce a trattenere le lacrime. All’inizio dell’intervista ha ammesso che è stato proprio il batterista a tenere sempre unito il gruppo, non pensando solo al loro lavoro ma alla gestione integrale del gruppo. “Ci ha lasciato un insegnamento: ‘non perdete il sorriso nei confronti della vita’” ha spiegato Dodi Battaglia, che ricorda queste parole con grande emozione.

Il chitarrista ha provato un grande sconforto quando gli hanno comunicato la notizia della scomparsa dell’amico. I due si erano sentiti il giorno prima, nonostante Stefano fosse ricoverato alla struttura “Columbus” del Policlinico Gemelli di Roma.

D’Orazio stava combattendo contro una patologia da oltre un anno ed era verso la guarigione. La positività al Coronavirus ha compromesso ulteriormente il suo stato di salute e ha peggiorato le condizioni della patologia.

Dodi Battaglia ha spiegato che ciò che lo ha reso più triste è pensare che se ne sia andato da solo, senza le persone care e l’abbraccio della moglie. “La cosa che mi addolora di più è pensare che ne sia andato senza poter abbracciare sua moglie, un amico” ha dichiarato Battaglia. Il chitarrista ha concluso l’intervista spiegando che insieme a Roby Facchinetti, Red Canzian e Riccardo Fogli ha intenzione di organizzare un evento in memoria di Stefano D’Orazio.

Contents.media
Ultima ora