×

Simonluca Peluso: “Di fronte ai mali del mondo rispondo con la speranza”

Nell'intervista esclusiva Simonluca ha raccontato il nuovo singolo, che è una "risposta al male che cerca sempre di cavalcare le onde del bene".

Simonluca Il vaso di Pandora
Simonluca Il vaso di Pandora

Dopo gli inediti “Libertà” e “Carisma”, Simonluca Peluso presenta nell’intervista esclusiva il suo nuovo singolo, “Il vaso di Pandora”. Un brano frizzante e al passo con i tempi, un brano con il quale trasmettere un messaggio di speranza che ben si addice ai tempi difficili dettati dall’attuale emergenza sanitaria.

“Il vaso di Pandora affronta una tematica di attualità rispetto al periodo storico che stiamo vivendo. Con ironia ho voluto immaginare un vaso che aprendosi tira fuori: la speranza, la forza che ci aiuta ad affrontare la vita senza cadere, proprio quando ci troviamo davanti ad un precipizio. È quasi una sorta di risposta al male che cerca sempre di cavalcare le onde del bene. Usiamo la speranza come estremo bisogno di salvezza, forse perché è un momento difficile per tutti, bisogna credere e sperare”.

Così ha dichiarato Simonluca parlando del suo nuovo singolo, “Il vaso di Pandora”.

Simonluca presenta “Il vaso di Pandora”

Prodotto da Valerio Tufò e Andrea DB Debernardi, che si è anche occupato del mixaggio e del mastering, il brano è stato scritto da questi ultimi insieme a Simonluca e a Valentina Caria. A proposito della sua nuova canzone, Simonluca ha dichiarato: “Siamo abituati a ballare con i mali del mondo. Ci siamo abituati a convivere con questi mali, ma non dobbiamo perdere la speranza”.

Se nella mitologia greca il vaso di Pandora era il leggendario contenitore di tutti i mali che si riversano nel mondo dopo la sua apertura, nel brano di Simonluca il vaso assume sfumature differenti. Diventa un recipiente di salvezza, forza d’animo, intraprendenza e speranza, messo a disposizione degli uomini per affrontare e scampare da ogni male. Simonluca, sulla sua personale immagine del Vaso di Pandora, ha commentato: “Il vaso potrebbe rappresentare l’uomo stesso”, che al suo interno ha molteplici sfaccettature, dal negativo al positivo.

“Libertà” e “Carisma” sono i due singoli che hanno preceduto “Il vaso di Pandora”. La libertà è un concetto ampio e importante, che al suo interno si declina in molteplici e rilevanti sfaccettature. Un concetto spesso contorto e indubbiamente molto prezioso.

Simonluca Il vaso di Pandora

Persi nella frenesia di tutti i giorni, a lungo lo abbiamo dato per scontato. In un momento in cui siamo relegati tra le mura domestiche, “non mi sento eccessivamente vincolato. Mi reputo fortunato, perché abito in uno spazio abbastanza ampio e con il cortile. A lungo andare la situazione si fa pesante, ma purtroppo ci sono tante persone che vivono un momento molto più difficile di quello che io sto affrontando”, ha commentato Simonluca, il quale ha aggiunto di essere un uomo molto carismatico e molto al di fuori dal comune.

Simonluca Il vaso di Pandora

Non mancano neppure i progetti futuri.Sono al lavoro su un nuovo album. Ho composto un solo disco, che è stato autoprodotto. Si intitola “Ascoltami” ed ero orientato più sulla ricerca. Ho sperimentato generi diversi, dimostrando così la mia versatilità. Per il nuovo progetto, invece, mi concentrerò principalmente sul pop-latin. Sarà un progetto più mirato. Non ho ancora tutti i brani che lo comporranno né date di scadenza”, ha svelato il cantante. Quindi ha precisato: “Mi piacerebbe farlo uscire entro fine anno”. Per il futuro sogno un progetto più funky, sulla scia di Jamiroquai”, ha aggiunto.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora