×

Like Crazy: trailer, trama e recensione del film

Recensione del film romantico Like Crazy, disponibile in streaming su Netflix, con Anton Yelchin, Felicity Jones e Jennifer Lawrence

like crazy 768x432

Like Crazy è disponibile in streaming su Netflix!

Il film romantico, diretto da Drake Doremus (Newness), ha trionfato alla 27ª edizione del Sundance Film Festival, vincendo il Gran premio della giuria: U.S. Dramatic. E il premio speciale della giuria per l’interpretazione di Felicity Jones (La teoria del tutto).

Like Crazy rappresenta un vero film indipendente americano se pensate che è costato appena 250.000 dollari e ne ha incassati 4 milioni. La splendida colonna sonora è del grande musicista e compositore Dustin O’Halloran (Marie Antoinette). In Italia è stato presentato fuori concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2011.

Il cast di Like Crazy

Film d’amore, sorretto dalla fondamentale relazione tra due personaggi innamorati. Felicity Jones, che grazie a questo ruolo ha potuto dare una bella impennata alla propria carriera, è la studentessa britannica Anna. Jacob, lo studente americano di cui s’innamora, è interpretato deliziosamente dall’enorme e compianto talento di Anton Yelchin (Amiche di sangue). Una giovanissima Jennifer Lawrence, reduce dal successo di Un gelido inverno, è Sam, la ragazza che mette il bastone tra le ruote alla solidità della coppia.

Gli altri personaggi del film sono interpretati da: Charlie Bewley, Alex Kingston, Oliver Muirhead, Finola Hughes, Chris Messina, Ben York Jones, Jamie Thomas King.

like crazy 3

La trama del film

Anna Gardner, una studentessa britannica che frequenta un college di Los Angeles, incontra e si innamora di Jacob Helm, uno studente americano. Dopo la laurea, Anna decide di trascorrere l’estate con Jacob piuttosto che tornare nel Regno Unito. Il suo visto studentesco scade e dopo essere tornata da Londra per un impegno familiare, arrivata a Los Angeles, le viene negato l’ingresso e rimpatriata nel Regno Unito. Nonostante i suoi sforzi per fare appello contro la decisione sull’immigrazione, Anna ottiene niente altro che divieti. L’amore reciproco della coppia è messo a dura prova dalla separazione e dalla relazione a distanza.

like crazy 2 1

La recensione di Like Crazy

Se siete alla ricerca di vere emozioni, di una storia sentimentale che vi faccia palpitare, e nella quale potersi riconoscere…penso che Like Crazy faccia decisamente al caso vostro. Quello di Drake Doremus è un film semplice e proprio per questo vince. La semplicità, anche nel cinema, è una grande qualità, vuol dire saper arrivare al cuore delle persone con credibilità, attraverso mosse sentite e precise. Like Crazy è l’ennesima e tangibile testimonianza che fare dell’ottimo cinema con pochi soldi è possibile.

Ovvio, è necessario avere una buona storia da raccontare, e dei bravi interpreti. Nel caso di Like Crazy siamo su alti livelli. Sappiamo quello che può dare Felicity Jones a un film, della Lawrence si è detto già tutto tante volte, e poi qui la sua è una piccolissima parte. E poi c’è lui. Yalchin. Anton Yelchin. Dico che c’è, ancora. Ripensando alla sua sfortunata e intensa esistenza, non mi soffermo troppo a maturare il discorso di quello che poteva essere, grondante rabbia. Ma ricordo… Ricordo quello che è stato. Un grande attore, uno dei migliori della sua generazione. I suoi film parlano per lui. E questo nessuno glielo potrà mai portare via.

Contents.media
Ultima ora