×

Katia e Lulù hanno parlato delle accuse di razzismo con gli autori: cosa hanno detto nel confessionale

Lite tra Katia e Lulù sfocia in frasi razziste: in arrivo squalifica immediata? La decisione degli autori del GF VIP

collage 768x576

Lite furiosa tra Katia e Lulù sfocia in frasi razziste

Le discussioni tra Katia Ricciarelli e Lulù Selassié sono sfociate in una vera faida. Ieri le due gieffine se ne sono dette di tutti i colori, ma ad iniziare è sempre stata la cantante, che è anche stata accusata di razzismo.

Il soprano infatti ha detto alla coinquilina: “Vai a scuola a studiare al tuo paese. La principessa Selassié non intende far finta di nulla e per questo ieri sera è andata in confessionale a chiedere che vengano presi provvedimenti contro la Ricciarelli. Subito dopo il colloquio con gli autori, Lulù ha riferito tutto a Nathaly Caldonazzo.

“Già dopo la battuta delle carogne non mi piaceva più. Poi oggi dopo il razzismo è ancora peggio.

Certo che ne ho parlato con loro, mi hanno dato ragione in confessionale. Hanno detto ‘non preoccuparti Lulù che è tutto molto chiaro quello che è successo’. […] che poi lei nemmeno è mai andata al televoto. Sembra che ci sono degli intoccabili. Giacomo ad esempio mi ha detto ‘non capisco come mai l’anno scorso al GF Vip 5 potevamo nominare tutti senza problemi e quest’anno no’”.

Katia si sfoga con Manila e Soleil

Non soltanto Lulù, anche Katia ha già parlato con i “Grandi Fratelli”. L’ape regina di questo GF Vip è sbottata perché non vuole essere messa alla gogna per le sue frasi sulle sorelle Selassié.

“Sono andate tutte a lamentarsi in confessionale. […] Posso dire di aver detto una cosa che per loro è un’offesa, ma che non lo è e che non la ritenevo tale. Poi mi hanno chiesto ‘come mai ha detto questo? Come mai ha detto quell’altra cosa?’.

Io non voglio essere messa alla gogna per delle cose che non erano offensive. Ho detto alla ragazza del GF Vip ‘è impossibile che nel 2022 non si possa dire str***a o termini simili’.. A questo aggiungi la storia delle carogne e il resto… in ogni caso io non ci sto a farmi giudicare così. Ho specificato che non devono guardare soltanto quello che ho detto, ma la causa e guardare il senso delle frasi. Si deve guardare causa ed effetto”.

Contents.media
Ultima ora