×

Lite in strada, spinge il fidanzato e lui viene investito: è in gravi condizioni

Due fidanzati con problema di tossicodipendenza hanno litigato in strada. La donna ha spinto il fidanzato ed è stato investito.

Ambulanza

Un uomo si trova in gravi condizioni dopo essere stato investito da un’auto. Stava litigando con la fidanzata e improvvisamente lei lo ha spinto. 

Lite in strada, spinge il fidanzato e lui viene investito: è in gravi condizioni

Una forte lite tra fidanzati, sotto effetto di stupefacenti, rischia di finire in tragedia. La coppia è finita in mezzo alla strada mentre arrivava una macchina, che li ha investiti. L’uomo, di 40 anni, è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Lotti e si trova in gravi condizioni, mentre la donna è stata subito dimessa con qualche livido. Il fatto è accaduto a Pontedera, in provincia di Pisa, nella mattinata di lunedì 4 luglio.

La coppia era conosciuta nel giro dei tossicodipendenti. I residenti, capendo la gravità del litigio, hanno chiamato le forze dell’ordine. Gli agenti hanno visto la scena della violenza fisica della donna contro il fidanzato, ma nonostante il loro intervento i due non hanno smesso di spintonarsi, finendo in strada. L’automobilista ha cercato di evitare l’impatto ma non ci è riuscito.

L’uomo è in pericolo di vita

Il 40enne è stato colpito in pieno dalla vettura, dopo uno spintone, mentre la fidanzata solo di striscio.

Gli agenti hanno chiesto l’intervento del personale medico e sul posto è arrivata l’automedica della Pubblica Assistenza, che ha portato l’uomo al Lotti. A causa delle gravi condizioni è stato trasferito, con un preoccupante trauma cranico. La prognosi resta riservata, ma l’uomo è in pericolo di vita. L’auto è stata sequestrata, come atto dovuto. La fidanzata rischia conseguenze penali per l’aggressione fisica e per l’incidente.

Contents.media
Ultima ora