×

Madè, la sorella di Benno Numair: “È sempre stato un bugiardo”

Madè, la sorella di Benno Numair: “È sempre stato un bugiardo, sin da bambino: è un tratto del suo carattere ed in famiglia questo lo sapevamo tutti”

L'ingresso di Benno Neumair in aula

Madè, la sorella di Benno Numair, lo ha detto chiaramente ai giudici della Corte d’assise di Bolzano: “È sempre stato un bugiardo”. La donna, che vive in Germania, è stata ascoltata come teste nel processo al fratello per il duplice omicidio dei loro genitori.

Ha detto Madè: “Benno ha sempre raccontato bugie, sin da bambino: è un tratto del suo carattere. In famiglia lo sapevamo tutti”.

“Benno è sempre stato un bugiardo”

E poi: “Purtroppo ho capito che mi stava mentendo anche subito dopo la sparizione dei nostri genitori, il 4 gennaio. Ma lui negava, diceva che non dovevo prendermela con lui, sostenendo che non sapeva cos’era successo ai nostri genitori e che lui non c’entrava nulla”.

La teste in aula anche il 12 aprile

La sorella del 31enne reo confesso ed imputato del duplice omicidio e dell’occultamento dei cadaveri di Laura e Peter nel dibattimento è teste chiave ed ha ha cercato di non guardare mai in faccia suo fratello. Madè dovrà tornare in aula il 12 aprile per rispondere in contraddittorio alle domande della difesa e della parte civile. In esordio di udienza il presidente Carlo Busato le ha proposto un separé per distaccarla dalla figura di Benno, ma la teste ha spiegato che non era necessario.

Contents.media
Ultima ora