> > Meghan Markle doveva ricevere l'anello di Diana: Harry non ha voluto

Meghan Markle doveva ricevere l'anello di Diana: Harry non ha voluto

Meghan anello Diana Harry

Meghan Markle doveva ricevere l'anello di fidanzamento di Lady Diana: Harry non ha voluto.

Nella storia di Diana Documentary, è spuntato un aneddoto interessante sull’anello di fidanzamento che Carlo regalò a Lady D.

Il gioiello doveva andare nelle mani di Meghan Markle, ma Harry ha preferito cederlo al fratello William. 

Meghan Markle e l’anello di Diana: la decisione di Harry

L’anello di fidanzamento che l’attuale Re Carlo regalò a Lady Diana era ed è ancora oggi uno dei gioielli più belli della Royal Family. Si tratta di uno zaffiro ovale da 12 carati, circondato da 14 diamanti rotondi in oro bianco 18 carati dal valore di 390mila sterline.

Stando a quanto si apprende da Diana Documentary, quando la principessa triste è morta i figli hanno avuto la possibilità di scegliere un oggetto speciale che le apparteneva. William ha scelto l’orologio di Cartier, mentre Harry l’anello di fidanzamento. Quest’ultimo sarebbe dovuto andare a Meghan Markle, ma il principe non ha voluto. 

Perché Harry ha tenuto l’anello di Lady Diana?

Secondo il racconto dell’ex maggiordomo di Diana, Paul Burrell, Harry ha scelto l’anello della madre perché gli ricordava quando, da piccolo, stringeva la sua mano.

Da tradizione, il gioiello sarebbe dovuto andare a Meghan Markle, ma quando William ha chiesto la mano di Kate Middleton, Harry l’ha ceduto al fratello. 

Harry: un gesto d’amore per William

Ricordando l’aneddoto sull’anello di Lady Diana, l’ex maggiordomo ha elogiato Harry, soffermandosi sul suo spirito altruista. Il principino avrebbe potuto tenere per sé l’unico ricordo di sua madre, ma ha preferito donarlo a William.

Un profondo gesto d’amore, che lo accomuna ancora di più alla mamma.