> > Mercoledì: le curiosità più bizzarre sulla serie tv di Tim Burton

Mercoledì: le curiosità più bizzarre sulla serie tv di Tim Burton

Mercoledì curiosità serie tv

Mercoledì: le curiosità più bizzarre sulla serie tv di Tim Burton che sta spopolando su Netflix.

Mercoledì di Tim Burton è la serie tv del momento su Netflix.

La figlia della Famiglia Addams sta riscuotendo un grande successo, motivo per cui le curiosità più bizzarre sulla produzione stanno venendo a galla. 

Mercoledì: le curiosità sulla serie tv di Tim Burton

Dopo Bridgerton, Jeffrey Dahmer, The Crown ed Elite, Netflix ha sfoderato un altro titolo che sta riscuotendo un grande successo. Stiamo parlando di Mercoledì, serie tv di Tim Burton con protagonista la figlia della Famiglia Addams.

Gli spettatori hanno apprezzato e continuano ad apprezzare la produzione e le curiosità attorno al personaggio sono tante, una su tutte: perché l’attrice protagonista non sbatte mai le palpebre?

Mercoledì: perché l’attrice non sbatte mai le palpebre?

Ad interpretare Mercoledì Addams è l’attrice Jenna Ortega. Gli spettatori più attenti si sono accorti che il suo personaggio non sbatte mai le palpebre. C’è un motivo preciso? Ebbene sì.

A svelarlo, visto l’interesse dei fan, è il profilo Twitter di Netflix: 

“Dopo aver provato una scena in cui non ha sbattuto le palpebre, Tim Burton era così innamorato del risultato che ha detto a Jenna Ortega di non farlo più durante le riprese di Wednesday. Quindi non l’ha più fatto”. 

La strana previsione did Jenna Ortega

Un’altra curiosità bizzarra sulla serie tv Mercoledì riguarda una strana previsione di Jenna Ortega.

L’attrice, prima di vestire i panni della figlia della Famiglia Addams, ha recitato in Stuck In The Middle di Disney Channel, in Italia nota con il titolo Harley In Mezzo. Qui, il suo personaggio Harley Diaz afferma: 

“Questo è quello che succede quando ci sono sette bambini e tu sei quella di mezzo. Se la mia famiglia fosse una settimana, io sarei mercoledì”.