La migliore piastra per capelli: scopri le promozioni
La migliore piastra per capelli: scopri le promozioni
Lifestyle

La migliore piastra per capelli: scopri le promozioni

piastra per capelli

Ecco la migliore piastra per capelli disponibile alla vendita online su Amazon.

Sono davvero tanti i modelli di piastre per capelli attualmente disponibili in commercio, ognuno con le sue funzionalità, design e materiali costruttivi. Ovviamente ogni modello si contraddistingue da vari elementi fondamentali, come il tipo di rivestimento (ovvero i materiali che ricoprono le due piastre interne dell’apparecchio) e la tecnologia di funzionamento, che indica se la piastra in questione funziona sfruttando l’azione del vapore, dei raggi infrarossi o semplicemente il calore. La piastra per capelli può disporre, inoltre, di uno ionizzatore, ovvero un elemento che svolge un’azione anti-crespo sui capelli. Nei paragrafi a seguire andiamo a vedere tutti questi elementi ed i vari modelli di piastre per capelli attualmente disponibili alla vendita online su Amazon, assieme al link diretto d’acquisto ed una breve descrizione del prodotto con tutte le sue funzionalità.

Piastra per capelli

La piastra per capelli è uno degli apparecchi più utilizzati dal pubblico femminile. Ovviamente prima di procedere con l’acquisto del determinato modello, è importante conoscere i vari elementi fondamentali e le funzionalità al riguardo.

Come materiali di utilizzo troviamo ceramica e tormalina. Le piastre in ceramica e quelle in tormalina sono le migliori in assoluto. Infatti questi due materiali hanno la proprietà di distribuire meglio il calore e riescono a scorrere meglio sui capelli senza rovinarli del tutto.

La piastra a vapore prevede un funzionamento diverso rispetto agli apparecchi tradizionali. È infatti composta da una piccola caldaia in cui viene inserita dell’acqua. Tramite degli appositi fori-erogatori, la piastra eroga quindi vapore. La piastra a vapore è la più delicata sui capelli, visto che il vapore, invece di rovinarli o seccarli come le piastre a caldo, ha il vantaggio di idratare, ammorbidire e lisciare a fondo la chioma. E’ molto utilizzata nei saloni di bellezza, mentre non è ancora molto diffusa per uso domestico, anche perché è attualmente disponibile in commercio ad un prezzo davvero molto elevato rispetto ai classici modelli.

Materiali

  • Ceramica;
  • tomalina;
  • titanio.

La ceramica è il materiale più diffuso, perché è in grado di distribuire uniformemente il calore, in modo da non provocare stress termico ai capelli e rendere il movimento più fluido e scorrevole. La tormalina è un materiale che associato al rivestimento in ceramica, visto che ne amplia la capacità di scorrere in maniera fluida sulla chioma, e conferisce una robustezza maggiore alla struttura. Come ultimo materiale troviamo il titanio, che tende ad essere associato alla ceramica oppure utilizzato anche da solo, e si caratterizza per una maggiore leggerezza rispetto alla tormalina e alla ceramica. Il titanio è inoltre ipoallergenico e ancor più robusto.

Oltre al tipo di materiale utilizzato, è importante controllare sulla scheda tecnica se il modello che vi interessa sia una piastra a Ioni: questa rilascia una serie di particelle per ottenere capelli più morbidi, ed è un vantaggio per la cura della propria chioma. Un’altra caratteristica fondamentale che distingue una piastra di ultima generazione è la funzione a Ioni, in grado di lasciare alcune particelle che rendono i capelli meno elettrici, più morbidi e brillanti. Da verificare anche le dimensioni effettive del determinato modello e quelle del cavo elettrico. Sconsigliati i modelli aventi un cavo inferiore a 1,5 metri, optando per delle misure standard che vanno dai 2 metri in su di lunghezza.

Piastra arricciacapelli

I vari modelli di piastre per capelli vengono utilizzati dalle persone con i capelli ricci per renderli lisci, ma questa può essere utilizzata anche per l’esatto contrario, ovvero ottenere effetti ondulati. Alcuni modelli offrono la regolazione del calore, ed è un ottimo avviso di garanzia prima dell’acquisto perché a seconda del capello ci vuole una temperatura differente. Di solito per capelli leggermente mossi non servono più di 150°-180°, mentre per quelli particolarmente ricci servono ben 200°.

Migliore piastra per capelli

Andiamo a vedere i migliori modelli di piastre per capelli attualmente disponibili alla vendita online su Amazon, con interessanti prezzi di listino. I modelli in questione sono corredati da link diretto d’acquisto ed una breve descrizione del prodotto, assieme alle funzionalità.

BaByliss C1050E – Piastra arriciacapelli

Piastra arricciacapelli progettata da BaByliss, caratterizzata da varie funzioni davvero molto interessanti, proprio come la tecnologia AutoCurl. La piastra è realizzata con uno speciale rivestimento in ceramica, ed integra la funzione Ionic per ricci definiti e lucenti ed il sistema di sicurezza anti annodamento.

Babyliss ST395E

La piastra presenta ben 5 regolazioni della temperatura fino a 230° C, un apposito schermo LED, un piccolo serbatoio per funzione a vapore e la funzione Ionic.

Muster – Piastra iLook Stirante 230°

Interessante piastra di Muster, realizzata con superfici gommate “Soft-Touch”, placche flottanti ceramizzate
in grado di raggiungere una temperatura di 230°C. La regolazione della temperatura avviene in maniera totalmente elettronica.

Piastra Capelli USpicy

Piastre Lisciante o Arricciante, caratterizzata con un’impugnatura ergonomica e antiscivolo che minimizza il rischio di scottarsi.

Imetec Bellissima Mini M 200

Modello di piastra per capelli dal design mini ultra compatto, con delle piastre rivestite in ceramica ed un Beauty termoprotettivo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche