×

Mike Tyson aggredisce un fan ubriaco in aereo: il video virale con protagonista l’ex pugile

Mike Tyson ha aggredito un fan ubriaco mentre si trovava in aereo: il video del pestaggio è stato condiviso sul web ed è rapidamente diventato virale.

Mike Tyson aereo

Mike Tyson ha aggredito un fan ubriaco mentre si trovava in aereo: il video del pestaggio è stato condiviso sul web ed è rapidamente diventato virale.

Mike Tyson aggredisce un fan ubriaco in aereo che lo importuna

L’ex pugile Mike Tyson, 55 anni, ha preso a pugni un passeggero che era seduto alle sue spalle in aereo.

La scena è stata ripresa e il video, condiviso sul web, è rapidamente diventato virale.

L’episodio si è verificato intorno alle ore 22:30 di mercoledì 20 aprile e ha riguardato un ragazzo che si è avvicinato all’ex pugile nel momento in cui stava per sedersi al suo posto in aereo. Il giovane ha raggiunto Tyson chiedendogli di scattare insieme un selfie. La richiesta è stata accolta del 55enne nonostante l’eccessiva eccitazione del ragazzo che, dopo aver fatto la foto, ha continuato a cercare contatti con il suo idolo, parlandogli spesso all’orecchio e approfittando del fatto che gli stesse seduto davanti.

Secondo quanto riferito da fonti americane vicine all’ex pugile, pare che il soggetto fosse molto ubriaco e che continuasse a provocare Mike Tyson con atteggiamenti molesti. Quanto asserito dalle fonti, in effetti, è confermato dal video diffuso online.

A questo proposito, quindi, TMZ Sports ha spiegato che a un certo punto il pugile ha perso la pazienza finendo per aggredire il ragazzo.

Il video virale dell’aggressione con protagonista l’ex pugile

Infastidito dal fan, l’ex campione del mondo dei pesi massimi vincitore del titolo dal 1986 al 1990 ha dapprima chiesto al giovane di calmarsi e, successivamente, ha cominciato a colpire con alcuni pugni al volto il “molestatore”.

I presenti hanno raccontato che Mike Tyson ha lasciato l’aereo poco dopo l’aggressione mentre il ragazzo è stato curato ed è stato portato alla polizia per denunciare quanto accaduto.

La vicenda rappresenta soltanto l’ultimo episodio in ordine di tempo che ha come protagonista “Iron Mike”. Alcuni giorni fa, infatti, l’ex pugile ha preso parte a una nuova puntata del podcast Hotboxin, del quale è co-conduttore. In questo contesto, aveva rivelato di star ipotizzando di tornare sul ring per un match di esibizione. Durante il podcast, aveva affermato: “Con 30 giorni di boxe potrei combattere chiunque”.

Contents.media
Ultima ora