×

Modello spende 180mila dollari per diventare come Gesù

Oggi si racconta la storia di un modello giunto a spendere circa 180.000 dollari pur di assomigliare a Gesù. Ecco la sua storia e i suoi interventi.

diventare
Modello spende 180mila dollari per diventare come Gesù

La storia che vi stiamo per raccontare ha davvero dell’incredibile. Qui si racconta la storia di un modello, giunto a fine carriera, che è arrivato a spendere più di 180,000 dollari per diventare, per essere simile a Gesù. Il giovane modello si è sottoposto a moltissimi interventi pur di assomigliare a Gesù e dalle foto che potete vedere, possiamo dire che ci sta riuscendo.

661full-gilles-chevalier-1

Ecco Mark, il modello che vuole essere simile a Gesù. Questo modello è arrivato a spendere 180.000 dollari, ovvero il valore di 215.000 Euro per assomigliare il più possibile a Gesù.

Il modello è arrivato a spendere tutti questi soldi per gli interventi a cui si è sottoposto. I molteplici interventi a cui si è sottoposto gli sono serviti per cambiare il suo fisico ed essere il più simile possibile a Gesù.

Il modello si è sottoposto in totale a 21 interventi e dice di essere quasi orgoglioso dei risultati ottenuti. Mentre molti comprano case e auto, io mi sottopongo a interventi per cercare di essere il più possibile simile a Gesù.

Il modello cerca di seguire l’esempio di Gesù e per farlo necessita di essere come lui. Per lui non è sufficiente avvicinarsi a Gesù, ma vuole essere simile a lui. Insomma, il giovane modello ci sta riuscendo.

Questo suo modo di essere è stato criticato molto dai leader religiosi. I leader religiosi sostengono che sia eresia o blasfemo il suo modo di avvicinarsi a Gesù e non approvano questa scelta. Uno dei leader ha detto che bisogna agire come Gesù e non somigliargli.

Gesù vuole che si segua il suo esempio, non che si diventi come lui. Il suo intervento è ritenuto ridicolo in quanto non tutti sanno come fosse Gesù e il suo aspetto fisico è ancora oggetto di dibattito. Come fai a voler somigliare a Gesù quando non sappiamo come fosse?

Inoltre, in base all’iconografia religiosa, Gesù non era europeo. Basti vedere la sua immagine su icone e crocifissi. Sicuramente Gesù è di aspetto diverso. In base alle immagini raffigurate, sembra essere di origine mediorientale, turco o arabo, con pelle scura. Il modello in questione è molto chiaro. Nonostante le critiche, il modello si sente orgoglioso e soddisfatto. E’ molto contento dei risultati ottenuti e si sente molto più vicino a Gesù di prima.

Mark Emery è un falegname del Kentucky, il quale a fine carriera da modello, ha deciso di diventare Gesù. Si definisce un esperto di legge ebraica e testi religiosi. E’ appassionato della figura di Gesù per cui sta facendo di tutto per essere come lui. Al di là delle critiche, è molto contento di essere come Gesù e la sua trasformazione gli sta regalando soddisfazioni. Insomma, un bel traguardo per lui. Gli interventi non sono ancora terminati, ma Mark Emery è sicuramente sulla strada giusta.

Contents.media
Ultima ora