×

Morta la babysitter caduta nella piscina insieme alla bambina: grave la bimba

La babysitter era in piscina con la bambina di 2 anni, quando improvvisamente si è sentita male. La donna non ce l'ha fatta e la piccola è grave.

Piscina

La babysitter caduta in piscina con la bambina di 2 anni, a Bologna, purtroppo non ce l’ha fatta. La donna si è sentita male ed è morta, mentre la piccola è ricoverata in gravi condizioni. 

Morta la babysitter caduta nella piscina insieme alla bambina: grave la bimba

La babysitter purtroppo non ce l’ha fatta ed è morta nella serata di ieri, 30 giugno. La mattina aveva fatto il bagno in piscina con la bambina che accudiva, di soli 2 anni, ma mentre la teneva in braccio si è sentita male e ha perso i sensi. La piccola è finita con la testa sotto l’acqua, in quanto non sapeva nuotare. La vicenda è accaduta nel giardino di una villa in via dei Sabbioni, a Bologna.

Altri dipendenti si sono accorti dei due corpi in piscina e hanno dato l’allarme. 

La dinamica

Per il momento non è ancora chiara la dinamica dell’incidente. Non è chiaro se la babysitter si sia sentita male dopo aver visto la piccola cadere in acqua e aver cercato  di salvarla, o se le due siano cadute in acqua proprio a causa di un malore. Sono subito arrivate ambulanze e volanti della polizia.

I sanitari del 118 hanno tirato fuori la babysitter e la bambina, che sono state rianimate. I loro cuori hanno ripreso a battere, ma le condizioni della tata sono subito apparse gravi. La donna, filippina di 50 anni, è stata ricoverata nel reparto di Rianimazione del Maggiore, mentre la bimba è stata portata alla Rianimazione pediatrica del Sant’Orsola, in codice rosso.  

Contents.media
Ultima ora