×

Morte Domenico, giallo anche sull’ora della morte

Condividi su Facebook

La vicenda della morte di Domenico Maurantonio, lo studente 19enne di Padova morto in un albergo milanese il 10 maggio scorso mentre era in gita con la scuola per visitare Expo, è sempre più intricata. L’ultimo colpo di scena è quanto affermato dal medico legale: Domenico sarebbe morto 2 ore prima dell’orario fino a oggi indicato per il decesso.

Quindi non tra le 5:30 e le 7:30 del mattino, ma prima, quasi a mezzanotte. La fascia oraria della morte si basava su un dettaglio tanto semplice quanto in apparenza inoppugnabile: un messaggio inviato dal cellulare di Domenico proprio in quel segmento di tempo. Ma se in quei momenti Maurantonio era già morto, chi ha usato il suo smartphone? e perché? forse per occultare la morte del ragazzo e depistare le indagini? E ancora, si è sempre detto che quella notte Domenico aveva bevuto molto ed era con qualcuno, non si sa chi.

Tuttavia sembra che la caduta sia avvenuta 20 minuti dopo l’ultima birra e che Domenico fosse solo, al momento dell’incidente. Insomma, di certo c’è solo che Domenico Maurantonio è morto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.