×

Morte Luca Attanasio, parla il padre: “Non è morto per caso. È stata un’esecuzione”

"È stata un’esecuzione", queste le parole molto dure del padre di Luca Attanasio Salvatore a un anno dalla scomparsa.

Morte Attanasio padre

A circa un anno dalla scomparsa dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio, sono arrivate dal padre Salvatore delle parole molto dure. In un’esclusiva rilasciata al settimanale Oggi, il padre del diplomatico scomparso in Congo il 22 febbraio del 2021 non ha usato mezzi termini arrivando anche ad attaccare lo Stato italiano.

“È stata un’esecuzione”, ha affermato. 

Morte Attanasio, le dure parole del padre Salvatore

Nel corso dell’intervista Salvatore Attanasio ha puntato i fari su alcune “cose gravi” delle quali l’ambasciatore sapeva: “In quella zona ci sono risorse preziose, si parla di fosse comuni. Forse Luca aveva scoperto qualcosa che non doveva sapere. E mio figlio non era uno che girava la testa di là”. Ha poi proseguito lanciando delle accuse allo Stato italiano: “Nessuno ha compiuto un gesto fondamentale: presentare un’interrogazione alle Nazioni unite sull’operato di una loro agenzia”. 

Salvatore Attanasio: “Senza verità non ci sarà mai giustizia”

In occasione dell’anniversario della morte del diplomatico, il ministro degli Esteri Di Maio ha indirizzato una lettera al quotidiano Avvenire scrivendo“Accanto alla nostra azione per portare avanti l’impegno diplomatico in cui Luca credeva, faremo ogni sforzo, come cittadini e come rappresentanti delle Istituzioni, per arrivare alla verità sulla sua morte e su quelle di Vittorio Iacovacci e di Mustapha Milambo”. 

Non si è fatta attendere la replica del padre che ha dichiarato: “Sono contento che il ministro Di Maio oggi abbia scritto questa lettera ad Avvenire.

Oggi per noi è una giornata difficile. Certamente se l’ha fatto è un gesto apprezzabile che va nella direzione che noi vogliamo: bisogna arrivare alla verità. Senza verità non ci sarà mai giustizia. Questo ce lo aspettiamo da parte delle istituzioni”. 

Contents.media
Ultima ora