×

Napoli, bambino di 3 anni muore dopo essere stato investito da un’auto: tutti i dettagli

Un bambino di 3 anni è stato investito e ucciso da un'auto a Napoli, il fatto si è consumato nella giornata di sabato 25 giugno 2022: tutti i dettagli.

Napoli, investito e ucciso bambino di tre anni: tutti i dettagli

È una vera e propria tragedia quella che si è consumata a Napoli nella mattinata di sabato 25 giugno 2022, più precisamente nel noto Quartiere Cavalleggeri D’Aosta, è qui che un bambino di tre anni è stato investito da un’auto ed è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale.

Napoli, bambino di 3 anni investito e ucciso da un’auto: i dettagli della tragedia

Un bambino di tre anni è stato travolto e ucciso da un’auto a Napoli, il fatto si è consumato nella mattinata di sabato 25 giugno 2022, in via Marco Polo, nel noto Quartiere Cavalleggeri D’Aosta.

Stando a quanto si apprende dalle prime informazioni trapelate in merito alla tragica vicenda, il piccolo era in compagnia della madre al momento dell’incidente e i due erano fermi sul marciapiede, quando per cause ancora da accertare il conducente della vettura ha investito fatalmente il bambino e ferito lievemente la madre.

L’arrivo dei soccorsi e la morte del piccolo: indagini in corso

Sono in corso di svolgimento le indagini sull’accaduto che nella mattinata di sabato 25 giugno 2022 ha spezzato la vita di un bambino di soli 3 anni.

Tempestivo è stato sul luogo dell’incidente l’intervento dei soccorritori del 118, che hanno immediatamente disposto il trasferimento del piccolo presso l’ospedale più vicino, ma purtroppo il bambino è morto dopo poco tempo a causa delle gravissime ferite riportate.

La madre del bambino, anch’essa rimasta coinvolta nell’incidente, è attualmente ricoverata all’Ospedale San Paolo di Fuorigrotta, ma le sue condizioni di salute non sono particolarmente gravi.

Il conducente dell’auto aggredito dai passanti: ecco cos’è accaduto

Il giovane conducente della Suzuki, che nella mattinata del 25 giugno 2022, ha investito e ucciso un bambino di tre anni a Napoli, si è subito fermato per prestare soccorso alla mamma e al suo bambino.

L’uomo è stato aggredito dai passanti ed è stato salvato dagli agenti della Polizia Municipale, che sono intervenuti sul luogo dell’incidente.

La Polizia indaga attualmente insieme alla Municipale per far luce su questa tragica vicenda e sta sottoponendo il conducente della vettura ai test di alcol e droga.

Contents.media
Ultima ora