> > Napoli, in vendita false calze della befana di Chiara Ferragni

Napoli, in vendita false calze della befana di Chiara Ferragni

calze befana Chiara Ferragni

Napoli, in vendita false calze della befana di Chiara Ferragni: la Guardia di Finanza sequestra centinaia di prodotti.

Chiara Ferragni sponsorizza di tutto, per cui nessuno si è stupito quando ha visto a Napoli delle calze della befana con il suo volto.

Peccato che fossero tutti prodotti falsi. Fortunatamente, la Guardia di Finanza della città ai piedi del Vesuvio ha provveduto a sequestrarle. 

Napoli: in vendita false calze della befana di Chiara Ferragni

Da tempo, ormai, Chiara Ferragni presta il suo volto per sponsorizzare infiniti prodotti: dalle bottigliette d’acqua alle gomme da masticare, passando per il pandoro. E’ per questo che nessuno si è stupito nel vedere a Napoli calze della befana firmate da lei.

Peccato, però, che fossero tutti prodotti falsi, creati senza rispettare le norme in vigore in Italia. 

Scatta il sequestro per le calze della befana della Ferragni

La Guardia di Finanza di Napoli, fortunatamente, ha provveduto a sequestrare tutte le calze della befana della Ferragni. A venderle era un negozio in pieno centro, con titolare una cittadina cinese che è stata segnalata all’autorità giudiziaria. La donna non vendeva solo le calze false di Chiara, ma anche di altri marchi, come “Disney, Peppa Pig, Kinder, LOL, Me contro Te, Chiara Ferragni, Bing, The Simpson, Sonic e SSC Napoli“. 

Ferragni: non è la prima volta che spuntano le calze della befana

Non è la prima volta che vengono commercializzate false calze della befana di Chiara Ferragni. L’anno scorso la stessa moglie di Fedez aveva denunciato merce fake con il suo volto. Negli ultimi due mesi, la Guardia di Finanza ha sequestrato ben 5,4 milioni di prodotti.