NCIS, che cosa accadrà al personaggio di Abby Sciuto?
NCIS, che cosa accadrà al personaggio di Abby Sciuto?
Gossip e TV

NCIS, che cosa accadrà al personaggio di Abby Sciuto?

L'attrice e il personaggio

Grosse novità sul personaggio di Abby Sciuto, uno dei più amati della serie televisiva americana NCIS, che dura ormai da quindici anni.

La serie TV americana NCIS – Unità anticrimine ha detto addio, dopo quindici anni, a uno dei personaggi principali e più amati di sempre, quello di Abby (Abigail) Sciuto: la giovane ed eccellente analista del laboratorio del Naval Criminal Investigative Service, interpretata da Pauley Perrette. Il suo personaggio, dal caratteristico look gotico, è comparso per l’ultima volta sul canale statunitense FoxCrime, l’8 maggio 2018.

L’episodio

L’analista si vede ancora in “Two steps back”, la ventiduesima puntata (la terzultima) della quindicesima serie di NCIS (simile come concetto a CSI), seguita negli USA da oltre quindici milioni di persone. La vicenda raccontata nella puntata riguarda un caso legato al passato: un assassino minaccia i protagonisti e causa morti e feriti.

Abby Sciuto

Il parere dei telespettatori

I fans della serie targata CBS, anche se dispiaciuti per la scomparsa della dottoressa, hanno gradito la modalità con cui il personaggio è stato fatto uscire di scena. In ogni caso il personaggio di Abby Sciuto rimarrà nei cuori degli amanti della serie per molto tempo, dato che hanno avuto occasione di vederlo per parecchi anni.

Addio annunciato da tempo

Coloro che seguono con affetto NCIS, hanno già potuto “metabolizzare” la scomparsa della Sciuto, che molto spesso ha ricoperto un ruolo fondamentale per la soluzione dei casi giudiziari presentati.

Il caposquadra Leroy Jethro Gibbs (interpretato da Mark Harmon) e i suoi uomini dovranno quindi fare a meno di lei.

L’annuncio dell’uscita di scena del medico era stato dato via Twitter dalla stessa Pauley Perrette, già il 4 ottobre 2017. L’attrice aveva confermato così le voci che circolavano da qualche giorno; la decisione riguardo alla giovane dottoressa, dal look bizzarro, era stata presa nel 2016. Le motivazioni per questa scelta non sono riconducibili a possibili dissapori avuti con i produttori della serie, lo dimostrano le foto affettuose postate da Pauley sui social, in compagnia degli altri membri dello staff, nell’ultimo giorno di riprese.

Intervistata alla trasmissione televisiva “The Talk”, Abby si era detta orgogliosa del fatto che, proprio grazie alla serie, molte ragazze avessero intrapreso studi o una carriera in ambito scientifico e matematico. Pauley aveva definito “incredibile” il percorso fatto dal suo “piccolo personaggio della TV”: Abby Sciuto era diventata “un modello da seguire” e grazie a NCIS la matematica e la scienza erano diventate maggiormente accessibili al grande pubblico e, talvolta, anche più divertenti.

Il fatto che Abby fosse divenuta fonte d’ispirazione per molte ragazze, ha “scaldato il cuore” all’attrice (in effetti è una delle maggiori soddisfazioni per chi svolge questo lavoro). La domanda che sorge spontanea è: NCIS sarà altrettanto seguito senza di lei?

Pauley Perrette

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche